Calciomercato Roma, cessione Florenzi: il comunicato UFFICIALE

Calciomercato Roma, arriva il comunicato ufficiale che pone definitivamente fine ad una questione di cui si discuteva da tempo.

Questi giorni sono stati molto fertili in casa giallorossa. Tiago Pinto è volato in quel di Rimini per prendere parte a diversi e nobili meeting con esponenti e rappresentanti di club italiani e non solo. Le immagini e le notizie di ieri ci hanno restituito un gm molto attivo, a cena con il quasi amico Massara e in compagnia di tanti altri illustri colleghi di questo mondo con il quale ha discusso di plurime questioni.

Calciomercato Roma
Pinto ©LaPresse

Nel pomeriggio di ieri sembra essere stato trovato il grimaldello per la svolta nella trattativa con il Lille, che ha nella stessa giornata annunciato non solo Paulo Fonseca come nuovo allenatore ma anche l’approdo di quello che sarà con ogni probabilità il sostituto del laterale turco. Dopo settimane di dialoghi e incontri, l’ex Benfica ha trovato un punto di incontro con il club francese, confrontandosi poi anche con il su citato Frederic, freschissimo di rinnovo con il Milan, per discutere di plurimi aspetti.

Di cosa si sia parlato a quel tavolo lo sanno in pochi. Certo, c’è la suggestione che si possa essere tornati su quel discorso Zaniolo che soprattutto a giugno accomunava gli interessi giallorossi e milanisti, nonché juventini. Ancor più importante poi i dialoghi con Carnevali per cercare una svolta per Davide Frattesi, ad oggi non ancora arrivata ma per la quale si continuerà a lavorare per regalare un degno coesistente di Matic a mister Mourinho.

Calciomercato Roma, Florenzi al Milan: adesso è ufficiale

Calciomercato Roma
Alessandro Florenzi ©LaPresse

Restando sulla fertilità e il fermento di queste ore, riportiamo di seguito il comunicato ufficiale relativo alla cessione di Florenzi al Milan. Quest’ultima si inserisce nel non esile corpus di operazioni portate al termine nel recentissimo passato, aggiungendosi all’arrivo in mattinata di Mile Svilar. Dopo le esperienze in prestito tra Valencia e PSG, Alessandro ha trascorso l’ultimo campionato all’ombra del Duomo, candidandosi campione di Italia e sciorinando anche tramite esortazioni circolate poi sui social tutto il suo grande anelito a non voler far ritorno nella Capitale.

Detto fatto. La cessione del 24 è ufficiale, come annunciato dallo stesso club giallorosso in una nota giunta in prima serata e recitante come segue. “Alessandro Florenzi ceduto a titolo definitivo al Milan. L’AS Roma augura ad Alessandro il meglio per questa nuova fase della sua carriera“. 

Non si è fatto attendere il saluto di Bello de nonna che sui propri social ha voluto così chiosare un viaggio iniziato all’età di 11 anni.

“Ciao Roma, é stato un viaggio splendido!

Avevo 11 anni la mia prima volta a Trigoria. In vent’anni solamente quattro volte ti ho detto arrivederci.

La prima volta per crescere e “farmi le ossa” e negli altri casi perché a volte la vita ci insegna ad accettare situazioni che vanno diversamente da come abbiamo sempre immaginato.

Ho scelto la via del silenzio, perchè è qui che nasce per me il significato di rispetto per una squadra e per una società.

Ci tengo con tutto il cuore a ringraziare le persone che hanno lavorato in questi anni a Trigoria, insieme siamo stati “CASA”.

Sereno e consapevole di aver dato il massimo per la maglia e i tifosi…vi auguro il meglio! 💛❤️

Ale”