Calciomercato Roma, “tempesta” milionaria: apertura improvvisa

Calciomercato Roma, l’apertura dall’Inghilterra desta preoccupazioni non solo ai giallorossi, ma anche al Milan.

Dopo aver annunciato l’acquisto di Svilar, in casa Roma è solo questione di ore prima della definizione ufficiale anche dell’affare Celik, che in giornata è sbarcato nella Capitale, dove si sottoporrà alle visite mediche di rito, suggellando con la firma il contratto che lo legherà ai colori giallorossi. Quello del terzino turco è un rinforzo voluto, bramato e alla fine raggiunto, maturato al termine di una trattativa che ha visto il Lille provare a tenere duro fino alla fine, per provare a spuntare un prezzo soddisfacente.

Calciomercato Roma Douglas Luiz
Tiago Pinto ©LaPresse

Scenario analogo a quello palesatosi qualche mese fa tra l’Aston Villa e Douglas Luiz, con il centrocampista brasiliano che, al termine di un lungo tira e molla, non ha rinnovato il suo contratto con i “The Villans”, in scadenza nel 2023, sebbene Gerrard abbia speso in più di una circostanza parole d’elogio per lodare la poliedricità tattica del classe ’98, reduce da una stagione che definire sontuosa sarebbe solo ed esclusivamente un eufemismo. Prestazioni che, non a caso, non hanno lasciato indifferenti gli addetti ai lavori, al punto che in Italia, oltre alla Roma, anche il Milan ha provato a tastare “ufficialmente” il terreno, con un faccia a faccia con l’entourage del calciatore.

Calciomercato Roma, incubo Milan: anche il Newcastle su Douglas Luiz

Calciomercato Roma Douglas Luiz
Douglas Luiz ©LaPresse

Tuttavia, sulle tracce di Douglas Luiz ci sarebbe anche diversi club di Premier League. Ricordiamo che nella sessione invernale di calciomercato, la mezzala carioca è stata oggetto del desiderio prima dell’Arsenal, e poi del Tottenham, ma gli assalti dei Gunners e degli Spurs furono rispediti al mittente dall’Aston Villa. A distanza di qualche mese, però, la situazione è radicalmente cambiata: alla luce della situazione contrattuale di Douglas Luiz, i The Villans potrebbero entrare nell’ordine di idee di cedere il proprio gioiello, a fronte di un’offerta da circa 25-30 milioni di euro. Secondo quanto riferito da Birmingham Live, l’Aston Villa avrebbe aperto all’ipotesi di una cessione del talentoso centrocampista, monitorato con attenzione, tra le altre, anche dal Newcastle, che potrebbe beffare la concorrenza con un’offerta importante.