Calciomercato Roma, il difensore “perfetto” per Mourinho

Calciomercato Roma, difensore perfetto per Mourinho. Ecco le ultime dall’Inghilterra relative al colpo per le retrovie giallorosse. 

In queste settimane di mercato di Serie A abbiamo assistito al diffondersi di tanti rumors e ricostruzioni soprattutto relative a possibili colpi avanzati. Non ci riferiamo al solo mondo giallorosso ma, in generale, ai movimenti di plurimi club del nostro campionato, soprattutto se si pensa alle primissime della classe.

calciomercato Roma
Tiago Pinto ©LaPresse

Certo, va detto che in casa Juventus non si sta facendo altro che parlare di De Ligt, destinato a rappresentare una possibile chiave di svolta per sbloccare il mercato in entrata gestito da Cherubini e finanziato da Agnelli, ambedue alla ricerca della giusta strada che permetta alla Vecchia Signora di raggiungere i livelli di un tempo. Se è vero però che non vanno dimenticati gli scenari Bremer o Koulibaly, è altrettanto giusto evidenziare che le questioni più chiacchierate in questi mesi oscillino tra Di Maria e Pogba a Cristiano Ronaldo, Lukaku o Dybala.

Calciomercato Roma, può arrivare il difensore “perfetto” alla corte di Mou

Calciomercato Roma
Joe Rodon © LaPresse

Restando in aspetti a noi maggiormente vicini, evidenziamo come in queste settimane Pinto si sia distinto per colpi ibridi. A partire dall’approdo a zero di Matic a centrocampo a quello di Svilar per garantire a Rui Patricio un valido alter-ego. Il tutto, ovviamente, senza dimenticare di Celik e di tante altre piste attualmente ancora tenute aperte in quel di Trigoria. L’arrivo del laterale del Lille non chioserà il mercato in entrata, le cui possibili evoluzioni sono sicuramente legate anche ai movimenti sul fronte opposto.

In attesa di novità su Zaniolo e attendendo possibili evoluzioni anche per una ragione offensiva che sicuramente necessiterà di miglioramenti che corroborino la prolificità di Abraham e Pellegrini, riferiamo un importante aggiornamento di Football.London. A detta del portale britannico, infatti, il reparto arretrato di José Mourinho potrebbe essere rinforzato con l’ingaggio di un difensore da lui definito “Perfetto” ai tempi del Tottenham.

Ci riferiamo al gallese Joe Rodon, militante negli Spurs ma relegato dopo l’allontanamento di Mou da Londra ai margini del progetto. Né con Nuno Santos né con Antonio Conte, il classe ’97 ha trovato quella continuità e fiducia garantitegli dallo Special One. Il possibile approdo alla corte a Wembley di Lenglet, poi, priverebbe poi lui di ulteriore spazio. Ecco spiegato, dunque, il perché dell’espressione utilizzata dal tabloid d’oltremanica che definisce un possibile passaggio di Rodon alla corte di Mou come “un’operazione sensata”, in termini tecnici ed economici.