Calciomercato Roma, smentita in diretta su Zaniolo

Calciomercato Roma, nuovi e importanti aggiornamenti sono giunti in queste ore sulla non poco discussa questione Zaniolo.

Questa è sicuramente annoverabile tra le non poche vicende attualmente in grado di infiammare mercato e tifosi, soprattutto alla luce delle non poche voci diffusesi in questi giorni circa il possibile approdo del 22 tra le fila della Juventus e i contatti di martedì tra l’entourage dell’ex Inter e Tiago Pinto.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto e Ryan Friedkin ©AnsaFoto

Quest’ultimo sa bene di quanto importante sia la ricerca di una soluzione tempestiva quanto intelligente che permetta a tutte le parti in causa coinvolte di vedere chiaro ed impedire che lo scenario si complichi ancor di più. Certo, va detto che i comportamenti di Nicolò fuori Trigoria o, più in generale, il suo modo di fare sia criptico quanto enigmatico e potrebbe sottintendere plurime interpretazioni.

A partire dalle ormai passate questioni legate ai mancati repost il giorno del suo compleanno, passando per gli scatti con Rafael Leao o Dusan Vlahovic qualche tempo fa fino ad arrivare all’emblematica foto in bianconero postata nelle storie la scorsa settimana. In queste ore, il 22 ha voluto condividere sul proprio Instagram lo scatto ritraente il gol decisivo della serata di Tirana, portante la sua firma e rappresentante la rete più importante del recente passato giallorosso e della carriera di chi continua ad essere considerato dai più come un vero e proprio predestinato.

Calciomercato Roma, le parole di Camelio su Nicolò Zaniolo

Calciomercato Roma
Nicolò Zaniolo ©LaPresse

Se possa essere un indizio sul futuro dal sapore di commiato lo dirà solo il tempo. Per ora, a fare chiarezza sulle vicende che hanno riguardato il “bambino d’oro” fin qui ci ha pensato Enrico Camelio alla CMIT TV di Calciomercato.it. Diversi e interessanti gli spezzoni dedicati a Nicolò dal noto esperto di mercato. Di seguito gli estratti più importanti. “Zaniolo è ufficialmente sul mercato. Martedì è apparso nervoso ma sembrerebbe che la Roma voglia mandarlo via, dal momento che hanno chiamato Mancini e Cristante per i rinnovi. Il Tottenham per ora ha chiesto informazioni, chiedendo prezzo e disponibilità del giocatore mentre non è mai stato nella lista del Milan. Da smentire poi l’incontro di martedì con Vigorelli, a noi non risulta (l’incontro è andato effettivamente in scena il giorno successivo, mercoledì sera ndr)“.