Coppa Italia 2022/23, ufficiale: date e avversari della Roma

Coppa Italia 2022/23 prende corpo ufficialmente il tabellone della competizione. Ecco svelate date e possibili avversari della Roma.

La Lega Serie A ha annunciato ufficialmente il tabellone della prossima Coppa Italia. La Roma entrerà nella competizione nazionale a partire dagli ottavi di finale. Scopriamo le possibili avversarie per la squadra di Josè Mourinho, con tutte le date assegnate per la nuova edizione della Coppa Italia. La stagione inizierà tra poco più di un mese, l’esordio in Serie A per i giallorossi sarà a Salerno a metà agosto. Ecco invece quale può essere il cammino nella competizione nazionale, i tifosi giallorossi sognano una cavalcata modello Conference League anche in Italia.

Coppa Italia
Coppa Italia ©LaPresse

La prima stagione a guida Josè Mourinho si è conclusa col botto in casa Roma. Lo Special One è riuscito a riportare un trofeo che in casa giallorossa mancava da ben quattordici stagioni. La Roma, nell’indimenticabile notte di Tirana, ha alzato al cielo la prima edizione della Conference League. Una stagione decisamente lunga quella conclusasi il 25 maggio, ben 55 partite disputate dai ragazzi allenati da Josè Mourinho. E sarebbero potyte essere ancora di più se la Roma non fosse stata estromessa dai quarti di finale in Coppa Italia dall’Inter di Simone Inzaghi, squadra che poi ha vinto la competizione allo stadio Olimpico contro la Juventus.

Coppa Italia 2022/23, ufficiale: date e avversari della Roma

Coppa Italia
Josè Mourinho e Luciano Spalletti ©LaPresse

Tutto definito tabellone, date e probabili avversari in casa giallorossa. La Roma potrebbe debuttare nella competizione, negli ottavi di finale, l’11 o il 18 gennaio. La squadra che affronterà i giallorossi verrà fuori dagli scontri ai sedicesimi di finale. Nel turno precedente si sfideranno le vincitrici di Empoli-Spal e Genoa-Benevento. La Roma conoscerà il 19 ottobre quale sarà la prima squadra da affrontare. Se l’esordio in Coppa Italia dovesse essere positivo per la Roma, eventualmente nei quarti di finale ci sarà un ostacolo ben più probante per Josè Mourinho. Il Napoli dell’ex Luciano Spalletti è nella stessa parte del tabellone dei giallorossi.