Calciomercato Roma, gioiello da 11 milioni: asta internazionale

La Roma punta sempre sui giovani e mette nel mirino un gioiello classe 2004: la concorrenza è internazionale

Il calciomercato estivo sarà importante per la Roma per continuare a far sognare i tifosi giallorossi, costruendo una squadra che possa alzare il rendimento e avere obiettivi importanti in campionato e in Europa. Come sempre la società capitolina sarà anche molto attenta ai profili più giovani e promettenti del panorama mondiale, così da avere una base importante anche per il futuro.

José Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

Infatti questa volta il mirino della Roma sembrerebbe essersi spinto fino in Israele, dove a stupire tutti ci sarebbe un giovane trequartista classe 2004. L’asta per il gioiello israeliano è di caratura internazionale.

Calciomercato Roma, mirino sul gioiello Gloukh: asta con Dortmund, Rangers e Tottenham

Tiago Pinto e José Mourinho ©LaPresse

La Roma continua a guardarsi intorno per portare nuovi innesti alla corte di José Mourinho per la prossima stagione. I giallorossi però sono sempre molto attenti anche ai talenti del futuro e per questo motivo avrebbero puntato il mirino su un classe 2004, da poco maggiorenne.

Secondo quanto riportato dal ‘Sunday Mirror’, la Roma sarebbe tra le squadre interessate a Oscar Gloukh, trequartista di 18 protagonista nell’ultimo Europero Under 19 con Israele, arrivato in finale contro l’Inghilterra. Il giocatore è di proprietà del Maccabi Tel Aviv, squadra del campionato israeliano con la quale ha segnato tre gol in otto presenze. Il club israeliano al momento valuta il proprio gioiello circa 11 milioni di euro. La concorrenza per il gioiellino israeliano però sarebbe rappresentata da club di spessore come Borussia Dortmund, Tottenham e Rangers. Dunque anche la Roma è in corsa per il trequartista del futuro che nelle ultime settimane ha lasciato a bocca aperta l’Europa trascinando l’Israele Under 19 in finale dell’Europeo.