Calciomercato Roma, proposta lampo: nuovo intreccio con Milan e Juve

Calciomercato Roma, l’epurazione di Conte è no limits: gli intermediari hanno sondato il terreno anche con i giallorossi.

Oltre a puntellare la mediana e capire se ci siano i presupposti giusti per sondare il terreno in vista di un’ulteriore opportunità in difesa, in casa Roma anche la zona offensiva è sotto stretta osservazione.

José Mourinho ©LaPresse

Pinto non perde di vista diversi obiettivi che, per motivi diversi, potrebbe fare al caso dei giallorossi, che oltre a regalare a Josè Mourinho un vice Abraham all’altezza, o comunque un calciatore in grado di interscambiarsi con l’attaccante inglese, monitorano anche l’eventuale acquisto di un esterno offensivo, a maggior ragione se si dovessero creare i presupposti per la partenza – sempre più probabile – di Nicolò Zaniolo.

Calciomercato Roma, occasione Lucas Moura: proposto anche a Juve e Milan

Calciomercato Roma Lucas Moura
Lucas Moura ©LaPresse

Questo è il motivo per il quale, ad esempio, secondo quanto evidenziato da calciomercato.it, negli ultimi giorni alcuni intermediari hanno proposto a Milan, Juventus e Roma anche il cartellino di Lucas Moura, legato al Tottenham da un contratto in scadenza nel 2024, di poco inferiore ai 5 milioni di euro. Ragion per cui, qualora potessero usufruire del Decreto Crescita, quello del brasiliano ex Psg è un profilo che potrebbe non passare inosservato. Del resto, sia la Juve, che il Milan e la Roma, sono alla ricerca di profili simili per rinforzare i rispettivi attacchi: i bianconeri si sono fiondati su Zaniolo, valutato da Pinto non meno di 45-50 milioni. Ne servirebbero di meno al Milan per De Ketelaere, anche se la folta concorrenza potrebbe rimescolare le carte in tavola.

Sta di fatto che gli Spurs, dopo una prima parte di campagna acquisti importante, avrebbe bisogno di incamerare soldi importanti da qualche cessione.