Calciomercato Roma, Pinto spalle al muro: Gattuso favorisce il Milan

Calciomercato Roma, Pinto palle al muro: bloccata la possibile contropartita tecnica per arrivare all’obiettivo di Mourinho

L’annuncio che non ti aspetti. E che probabilmente blocca Tiago Pinto in quella che sarebbe stata una possibile contropartita tecnica per l’affare che Mourinho – insieme al gm giallorosso – ha in mente per la prossima stagione. Sì, perché il Valencia, che ha il cartellino di Guedes (il portoghese è nel mirino da diverso tempo dei giallorossi) ha preso Castillejo dal Milan, almeno stando alle indicazioni riportate pochi minuti fa da Gianluca Di Marzio.

Calciomercato Roma
©LaPresse

Potrebbe essere un problema, questo, per la Roma. Sì, perché si è parlato per diverso tempo di un possibile inserimento di una contropartita tecnica per abbassare le pretese della squadra che ha preso Gattuso come allenatore. Quei 40 milioni di euro sono tanti, soprattutto per un calciatore che alla fine del prossimo anno va in scadenza. Ecco perché si pensava, ovviamente, a dare Carles Perez in cambio. Ma questo innesto blocca questa possibilità, visto che i due giocano praticamente nella stessa posizione.

Calciomercato Roma, Pinto bloccato

Calciomercato Roma guedes
Gonçalo Guedes con il Portogallo ©LaPresse

Insomma, Pinto bloccato, almeno sotto questo aspetto. Magari ci potrebbe essere qualche altro elemento pronto a prendere la via della Liga. Pensiamo a Diawara che a gennaio è stato ad un passo dal Valencia ma poi non se ne fece più nulla. E con il tempo, purtroppo per la Roma, questa pista è quasi scemata. Rimane comunque l’interesse di Pinto per Guedes, per quelle caratteristiche tecniche e fisiche che hanno anche convinto Mou a indicarlo come innesto. Un corteggiamento che sta durando da tanto tempo ma che ancora non ha visto l’epilogo definitivo.

Vedremo se ci saranno degli sviluppi nelle prossime settimane, ma al momento, la situazione, non è sicuramente favorevole alla Roma.