Calciomercato Roma, incontro con l’Atalanta: scambio a sorpresa

Calciomercato Roma, si è materializzato un incontro con l’Atalanta: ecco le pedine che potrebbero finire in uno scambio.

Sono diversi gli esuberi della Roma che potrebbe finire sul tavolo delle trattative, magari come eventuali pedine di scambio. Accostato a diversi club in giro per l’Europa, al momento per Carles Perez non è arrivata alcun tipo di proposta concreta: proprio l’esterno spagnolo, nelle ultime ore, sarebbe finito al centro di interessanti dinamiche di mercato.

Miranchuk Carles Perez Roma Atalanta
Tiago Pinto ©LaPresse

Nel corso dell’ultimo blitz milanese di Tiago Pinto – come riferito da Sky – il General manager giallorosso ha incontrato l’Atalanta, ed in particolar modo Percassi. Nel summit con la “Dea”, la Roma avrebbe ragionato sulla possibilità di imbastire uno scambio con gli orobici: i nomi sul tavolo sarebbero quelli di Miranchuk e Carles Perez. Al momento, ribadiamolo, si tratta solo di un’idea di mercato, e una trattativa vera e propria non è stata ancora imbastita, ma chissà che non si creino le condizioni giuste per questo tipo di operazione con i nerazzurri.

Calciomercato Roma, scambio per Miranchuk e sogno Pasalic

Miranchuk ©LaPresse

In realtà, la Roma avrebbe anche provato a tastare il terreno per capire la fattibilità dell’operazione Pasalic che, però, l’Atalanta non è disposta a cedere. Il centrocampista di Gasperini piacerebbe molto a Mou per le grandi capacità in fase di inserimento, che lo rendono un calciatore assolutamente letale in zona goal, in grado di ricoprire diversi ruoli a metà campo. Gli orobici, però, avrebbero chiuso immediatamente la porta, dal momento che considerano Pasalic assolutamente incedibile.