Calciomercato Roma, contatto Al-Khelaifi-Friedkin: invito a nozze per Mou

Calciomercato Roma, Friedkin decisivi e decisione già presa. Ecco gli ultimi aggiornamenti su uno dei possibili colpi volti a sugellare ulteriormente la rosa.

Il salto di qualità di quest’ultima con l’arrivo di Paulo Dybala è stato evidente. Sono bastati pochi video pubblicati dal club sulle proprie pagine non solo per infiammare ulteriormente una piazza che ha dimostrato in quest’ultimo anno grande calorosità e vicinanza ma anche per far comprendere come l’argentino da poco arrivato sia un profilo differente e superiore alla media.

Roma
Paulo Dybala ©LaPresse

Considerato dai più come l’elemento più tecnico della nostra Serie A, Paulo corroborerà di non poco la prolificità offensiva del reparto avanzato di Mourinho, assicurando a quest’ultimo non solo ulteriori qualità ma anche un tasso di imprevedibilità cui più volte la Juventus ha fatto affidamento negli ultimi sette anni.

Resta adesso grande curiosità legata a plurimi aspetti, a partire da quelle che saranno le prossime mosse del club nel corso della corrente campagna acquisti, passando per le scelte tattiche dello Special One. La piazza si chiede adesso, infatti, quale scelta possa essere fatta con Zaniolo, così come c’è ulteriore fermento circa quelle che potrebbero essere le ponderazioni tattico-tecniche di un José che accetterà ben volentieri il “problema” di gestire una rosa pullulante di giocatori importanti.

Al di là di tutto, dando uno sguardo alla rosa al completo, continua ad esserci l’impressione che questa manchi di qualcosa.

Calciomercato Roma, Friedkin scende in campo per Wijnaldum

Calciomercato Roma
Georginio Wijnaldum ©LaPresse

Una delle defezioni principali resta sempre quella a centrocampo, a maggior ragione se quest’ultimo dovrà supportare e tutelare un reparto avanzato ad oggi potenzialmente vantante Zaniolo-Pellegrini-Dybala ed Abraham. I nomi monitorati, dopo l’arrivo di Matic, sono tanti. Tra i vari, si segnala da qualche giorno quello di Georginio Wijnaldum.

Svincolatosi dal Liverpool la scorsa estate, potrebbe cambiare aria dopo un solo anno al PSG. Della sua situazione e delle condizioni fondamentali affinché vada in porto un’altra grande mossa vi abbiamo già parlato nelle ultime ore. Giusto però evidenziare quanto raccolto da “Il Corriere dello Sport“, a detta del quale i contatti tra le parti sono stati già avviati, complice il felice rapporto tra Al-Khelaifi e Dan Friedkin.

Quest’ultimo è stato esortato a scegliere qualche giocatore nel corpus degli esuberi parigini e la scelta sarebbe ricaduta proprio sul capitano della nazionale olandese, dopo consulto con Mourinho. Vedremo se basterà questo per l’ennesimo grande regalo di una campagna acquisti fin qui intelligente quanto importante.