Calciomercato Roma, assist da 20 milioni per Pinto

Calciomercato Roma, Tiago Pinto non perde la speranza e si apre uno spiraglio importante. L’assist è da 20 milioni di euro.

La Roma ha salutato il sud del Portogallo, la terra che ha ospitato anche quest’anno la preparazione estiva agli ordini di Josè Mourinho. La squadra giallorossa è tornata dall’Albufeira con un gradito ospite in più: Paulo Dybala si sta allenando da giorni con la sua nuova squadra. Ora mancano tre amichevoli e poi sarà il momento di concentrarsi sull’esordio stagionale, in programma il 14 agosto a Salerno. Parallelamente al campo le attenzioni si spostano sull’operato di Tiago Pinto, sono giornate frenetiche per il general manager giallorosso in ottica calciomercato.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto e José Mourinho ©AnsaFoto

L’approdo del su citato Paulo ha sicuramente comportato entusiasmo e acuito il buonumore di una piazza tornata finalmente vittoriosa dopo una decade pressoché anonima in termini di trofei alzati. Come sovente evidenziato, però, difficilmente l’operato di Tiago si limiterà al solo Dybala, degna ciliegina alle operazioni concretizzate tra giugno e luglio ma di certo ancora non abbastanza per guarnire una torta che a Trigoria stanno da tempo preparando.

Calciomercato Roma, non solo acquisti: Pinto può risparmiare 20 milioni

Calciomercato Roma
Tiago Pinto e Ryan Friedkin ©LaPresse

 

Diversi ingredienti sono stati già consegnati a mister José ma manca ancora qualcosa per poter affrontare nel migliore dei modi una stagione durante la quale, in seguito alla transizione dello scorso anno, bisognerà lottare con più vigore in campionato, quantomeno per un posto in Champions. In questi anni, soprattutto nella Capitale, si è capito però quanto sia importante lavorare parallelamente su più fronti, giocando su un’osmosi tra entrate e uscite divenuta condicio sine qua non per poter ben operare nel trimestre estivo.

In attesa di novità in entrata, dunque, non si sottovalutino gli ultimi aggiornamenti legati alle possibili uscite. Particolare attenzione merita lo scenario Justin Kluivert, rientrato a Roma dopo una bella stagione al Nizza e con la quasi speranza di poter risultare utile a José Mourinho. Dopo i primi allenamenti con la prima squadra, però, l’olandese è stato nuovamente soggetto ad una relegazione. In particolar modo, secondo “La Gazzetta dello Sport”, dopo lo stallo delle ultime settimane, il figlio d’arte potrebbe approdare al Monaco, dopo le avances giunte dal principato in queste ultime ore. Pinto si augura possa essere giunto il tempo della svolta e di un’operazione che potrebbe permettere ai giallorossi di risparmiare, considerando ingaggio e possibili introiti, circa 20 milioni di euro.