Roma, è Joya grande: numeri da capogiro per Dybala

Roma, numeri da record e capogiro in seguito all’ingaggio di Paulo Dybala. Di seguito tutti i dati.

Dopo aver fatto rientro dalla meravigliosa penisola iberica, la squadra di Mourinho si sta in questa fase preparando con sempre maggior vigore per affrontare nel migliore dei modi una stagione durante la quale, complice l’attuale campagna acquisti e la vittoria europea di circa sessanta giorni fa, Pellegrini e colleghi partiranno ai nastri in posizioni più avanzate rispetto allo scorso anno.

Roma
Roma Dybala microfono ©AsRomaLive.it

Questo soprattutto alla luce dell0inaggio di Paulo Dybala, divenuto uno dei giocatori più discussi di questo calciomercato e alla fine approdato in una piazza che ha già dimostrato di amarlo e di essersene profondamente innamorata. A parlare chiaro sono le immagini della serata odierna, caratterizzata dalla presentazione de La Joya alla piazza giallorossa nella suggestiva zona EUR in quel del Colosseo Quadrato.

Roma, numeri da capogiro per Paulo Dybala

Roma
Palazzo EUR DYBALA ©AsRomaLive.it

 

Dopo i tanti resoconti e racconti di queste settimane, legate a fattori numerici ed economici, ci limitiamo qui a riportare altri dati, di certo non meno importanti o indicativi, ma questa volta finalizzati a sottolineare la grande importanza che un nome come quello di Dybala può avere, non solo a livello tecnico. Al netto della grande importanza del suo essere calciatore, un investimento del genere si è compreso sin da subito sottintendere grandi conseguenze anche in termini finanziari e di branding.

Basti pensare all’afflusso calcolato per l’evento di stasera, in occasione del quale si è registrata la presenza di circa 10mila tifosi. Numeri ben più ampi, invece, quelli per le prime tre partite in casa della Roma. Per l’amichevole di presentazione, gli uomini di Mourinho affronteranno lo Shakhtar il 7 agosto. Ad oggi, per questa datat, sono stati venduti già 41mila biglietti. 50mila e 53 mila, invece, le quote tra tickets e abbonamenti per le prime due partite di Serie A contro, rispettivamente, Cremonese e Monza.