Calciomercato Roma, l’accordo è blindato: “Arriva la prossima settimana”

Alle prese con le trattative per Wijnaldum e Bailly, la Roma è partita alla volta di Tel Aviv senza alcuni giocatori al centro di trattative di calciomercato

Reduce dalla sconfitta contro l’Ascoli e dall’esordio di Paulo Dybala, la Roma si sta preparando in Israele per l’amichevole di sabato contro il Tottenham. Una partita di assoluto livello, che si disputerà nel bel mezzo delle trattative per Georginio Wijnaldum ed Eric Bailly. Due fronti molto caldi sul calciomercato in entrata, che non hanno del tutto distolto Tiago Pinto dalla necessità di piazzare alcuni esuberi. Anche se alle prese con qualche problemino fisico, Carles Perez e Jordan Veretout rientrano tra questi, al pari di Eldor Shomurodov e Justin Kluivert, rimasti a Roma.

Calciomercato Roma, accordo blindato: "Arriva lunedì"
Tiago Pinto ©Asromalive.it

Per quanto riguarda l’attaccante mancino, dalla Spagna continuano a guardare con molto ottimismo al suo passaggio al Celta Vigo. Secondo ‘noticiascelta.com’, infatti, anche nelle ultime ore Perez, che ha già una casa in città, ha confermato la sua ferma volontà di concludere il trasferimento. Stando alle informazioni in possesso del portale iberico, già all’inizio della prossima settimana il numero 11 giallorosso potrebbe raggiungere Vigo per firmare con la sua nuova squadra.

Calciomercato Roma, ore calde per Perez

Carles Perez ©LaPresse

L’accordo con il calciatore è totale e i due club starebbero parlando anche in queste ore per arrivare alla fumata bianca. Dopo aver perso Borja Mayoral, vicinissimo al Getafe, il Celta ha bisogno di chiudere un colpo in attacco, anche se c’è ancora una divergenza di vedute sulla formula dell’affare, che la Roma vorrebbe chiudere con un obbligo di riscatto o con un diritto facilmente raggiungibile. Lavori in corso, dunque, e contatti sempre più fitti con Luis Campos, consulente del Celta, oltre che interlocutore principale nella trattativa con il PSG per Wijnaldum.