Calciomercato Roma, Wijnaldum e il due di picche alla Juve: scelta definitiva

Calciomercato Roma, Juventus spalle al muroi: il due di picche ai bianconeri sul fronte Wijnaldum è immediato.

Una voce importante in questo segmento specifico della sessione estiva di calciomercato è rappresentata inevitabilmente dall’aspetto riguardante le tante cessioni che anche i top club sono costretti a fare per finanziare gli ultimi colpi in entrata. Ne sa qualcosa la Roma, che spera di chiudere in tempi relativamente brevi la “partita” per quanto concerne Shomurodov e Carles Perez, ormai definitivamente fuori dal progetto tecnico giallorosso. Soldi che, unitamente a quelli ricavati dagli addii sempre più probabili di Veretout e Villar, spianerebbero la strada ad ulteriori innesti.

Calciomercato Roma Wijnaldum
Georginio Wijnaldum ©LaPresse

Il primo nome sulla lista di Tiago Pinto, ormai da diverso tempo, è Georginio Wijnaldum: negli ultimi giorni sono stati compiuti passi in avanti importanti per la definizione di un affare che appare ormai in dirittura d’arrivo. La volontà del centrocampista olandese è chiara: del resto, i colloqui avuti con José Mourinho, e la caparbietà con la quale i Friedkin hanno ricoperto un ruolo tutt’altro che banale in questa trattativa sono ormai risaputi. La sensazione è che la fumata bianca possa materializzarsi a stretto giro di posta, magari già all’inizio di agosto: la trattativa è stata impostata sulla base di un prestito con riscatto. Da capire ovviamente l’entità dell’operazione, e in che modo eventualmente il diritto si tramuterà in obbligo.

Calciomercato Roma, Wijnaldum e la verità sull’inserimento della Juventus

Georginio Wijnaldum ©LaPresse

Stupisce fino ad un certo il constatare che anche la Juventus, secondo quanto riferito dall’edizione romana di “Leggo”, abbia provato a tastare il terreno per Wijnaldum, subito dopo aver “metabolizzato” la tegola Pogba, il cui infortunio sarà valutato nel corso dei prossimi giorni con esami strumentali specifici. Niente da fare per i bianconeri, che hanno ricevuto un no secco sia dal Psg che dal diretto interessato: decisione che Mourinho ha gradito e non poco, essendo lo Special One uno dei main sponsor della trattativa per il trasferimento dell’olandese nella Capitale. Assalto della Juve sventato, dunque: la strada verso Roma è ormai segnata. Wijnaldum vuole solo e soltanto i giallorossi.