Calciomercato Roma, incontro decisivo per Wijnaldum: tutti i dettagli

La Roma incontrerà il Paris Saint-Germain in Terra Santa per cercare di convincere il club a lasciar partire l’obiettivo di calciomercato

La Roma sta trattando con il Paris Saint-Germain per sbloccare al partenza di Georginio Wijnaldum. Il centrocampista olandese è il colpo che tutti a Roma stanno sognando, compreso José Mourinho che da ieri è in Israele per preparare la sfida con il Tottenham. Quella con gli Spurs sarà la penultima amichevole precampionato prima della gara con lo Shakhtar. In vista dell’inizio della Serie A, che per la Roma ci sarà il 14 agosto alle 20.45, quando sfiderà la Salernitana, lo Special One vuole avere la squadra al completo. Il tecnico portoghese, infatti, vorrebbe cominciare la nuova stagione senza dover aggiungere nuovi pezzi al mosaico in corso d’opera. Per questo sta spingendo per ottenere subito tutti i rinforzi.

Calciomercato Roma wijnaldum
Georginio Wijnaldum con la maglia dell’Olanda ©LaPresse

L’arrivo di Paulo Dybala ha permesso di alzare l’asticella al club, a che in termini di appetibilità. La Joya, infatti, è l’ambasciatore perfetto del progetto ambizioso che i Friedkin hanno intenzione di realizzare e la sua figura può sicuramente convincere altri giocatori a unirsi al club. Intanto, però, Pinto si sta muovendo per permettere l’arrivo a Trigoria di Wijnaldum. Il calciatore olandese, infatti, da tempo ha dato il suo assenso al trasferimento, ma c’è da convincere anche il Psg. Per farlo è sceso in campo addirittura Dan Friedkin che ha cercato di spingere sui rapporti con Al-Khelaifi per lasciar partire il giocatore. La trattativa sembra arrivata a buon punto, ma c’è un solo nodo da sciogliere.

Calciomercato Roma, Pinto incontra Campos per Wijnaldum

Calciomercato Roma wijnaldum
Tiago Pinto al suo arrivo a Trigoria nel secondo giorno di raduno ©LaPresse

A bloccare la trattativa per ora è sempre l’ingaggio del giocatore che prende circa 7 milioni a stagione. Come riporta il Corriere dello Sport, la Roma vorrebbe pagarne la metà almeno per il primo anno visto che dal prossimo con il riscatto entra in gioco il Decreto Crescita. Per ora i dettagli dell’affare sono stati decisi: Wijnaldum firmerà un accordo fino al 2025, quando avrà 35 anni, e arriverà in prestito con diritto di riscatto a circa 10 milioni. Questo diventerà obbligo dal momento che l’olandese raggiungerà il 50% delle presenze e la Roma dovesse qualificarsi in Champions League.