Tottenham-Roma, sostituzione immediata: lascia il campo zoppicando

Tottenham-Roma, sostituzione immediata nel secondo tempo: lascia il campo zoppicando. Da valutare le sue condizioni.

A pochi giorni di distanza dall’esordio stagionale dei giallorossi in Serie A, i capitolini hanno affrontato gli uomini di Antonio Conte, in un’amichevole dal sapore di grande gara europea.

Roma
José Mourinho ©LaPresse

Al netto di quello che sarà il risultato, il match, come tutte le amichevoli disputate in questo periodo, ha il valore relativo legato alla consapevolezza di quelle che sono le condizioni dei singoli giocatori nonché dell’intesa raggiunta in questo momento dell’anno.

La curiosità, oltre che all’importanza dell’avversario, era legata soprattutto alla nobiltà della squadra affrontata in Terra Santa, nonché all’esordio di Paulo Dybala, schierato in campo dal primo minuto e in coesistenza con Abraham e Zaniolo.

Tottenham-Roma, Zalewski lascia il campo zoppicando

 

Tottenham-Roma
Nicola Zalewski ©LaPresse

La Joya si è sin da subito messo in evidenza, propiziando il gol dello 0-1, arrivato su sviluppo da calcio d’angolo, battuto proprio dal nuovo 21 di Mourinho. Particolare attenzione ha suscitato poi l’evento verificatosi nei primi minuti del secondo tempo, iniziato dallo Special One con gli stessi 11 schierati nella prima parentesi di gara. Pochi secondi dopo il fallo ricevuto da Abraham ad altezza del femore, Nicola Zalewski si è accasciato a terra. Immediata la sostituzione da parte di José che ha schierato Leonardo Spinazzola al suo posto. Nello stesso contesto, anche Paulo Dybala ha lasciato il campo.