Calciomercato Roma, non solo Wijnaldum: altra firma imminente

Calciomercato Roma, non solo Wijnaldum. In queste ore Pinto sta per concretizzare la chiusura anche di un’altra operazione, tutti i dettagli.

Come raccontatovi, nella notte da poco trascorsa, i giallorossi sono riusciti a superare i diversi ostacoli che ancora si frapponevano sulla strada che avrebbe dovuto portare Wijnaldum alla corte di Mourinho. In attesa di una tanto sperata ufficialità per sostituire il condizionale con l’indicativo, evidenziamo qui come in questa stessa parentesi temporale ai piani alti di Trigoria sia in fase di definizione un altro importante scenario.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto e José Mourinho ©AnsaFoto

Siamo infatti ormai entrati in una fase molto calda del mercato, destinata ad essere caratterizzata da diversi movimenti e operazioni che sugellino definitivamente le rose in vista dell’inizio dei campionato. A differenza degli scorsi anni, difficilmente la si distinguerà per grandi operazioni in entrata in queste ultime settimane, avendo avuto il merito di concludere gli scenari più importanti in modo tempestivo nei primi due mesi di mercato.

Calciomercato Roma, Veretout vicino al Marsiglia

Calciomercato Roma
Jordan Veretout ©LaPresse

Fin qui si è infatti avuta l’impressione che il modo di operare di Pinto e colleghi procedesse in modo quasi antisimmetrico rispetto al passato. Se negli ultimi anni avevamo infatti assistito all’attualizzazione di numerose uscite prima che le trattative per i nuovi approdi entrassero nel vivo, fin qui l’attenzione dirigenziale è stata orientata soprattutto sugli acquisti.

Questo alla luce della consapevole esigenza di dover assecondare gli aneliti di Mourinho per continuare a crescere ma anche per via di una minor copiosità di giocatori ai margini, meno presenti rispetto al passato. Restando in tale discorso, riferiamo qui dunque gli ultimi aggiornamenti giunti da Footmercato e relativi ad un giocatore che fino a qualche tempo fa nessuno pensava potesse terminare nel corpo dei cedibili.

Ci riferiamo a Jordan Veretout, autentico motorino e leader del centrocampo giallorosso con Fonseca e nei primi mesi di Mourinho. La continuità e le prestazioni dell’ex Fiorentina sono pian piano calate, portando lui a perdere anche terreno nelle gerarchie. Ricercato pure dal Milan, Jordan è ora molto vicino al ritorno in terra natia. I dialoghi tra Roma e Marsiglia proseguono infatti spediti e siamo in una fase rovente della trattativa, potenzialmente decisiva. L’addio dovrebbe concretizzarsi sulla base di un prestito.