Calciomercato Roma, muro contro muro da 17 milioni: Pinto fiuta il colpo

Calciomercato Roma, secondo quanto riferito da “Il Resto del Carlino”, il bomber avrebbe chiesto la cessione: affare da 17 milioni complessivi.

Il mercato degli attaccanti non è ancora terminato, e ci sono ancora tutti i presupposti per un interessante effetto domino. Ne sa qualcosa la Roma, che spera di risolvere in tempi relativamente la questione Shomurodov, per poter annunciare l’acquisto del “Gallo” Belotti, con il quale i contatti procedono spediti, e nella giusta direzione.

José Mourinho ©LaPresse

La situazione concernente l’uzbeko ex Genoa è ancora tutta da scrivere. Sono diversi i club che si sono interessati all’attaccante della Roma: tra questi, impossibile non menzionare il Bologna, con i felsinei sempre più vicini a mettere la freccia, avendo trovato una bozza di quadra definitiva sulla base di un prestito oneroso con diritto di riscatto tramutabile in obbligo al raggiungimento di determinate condizioni. I rossoblu sono intanto alle prese con un nuovo caso, che è esploso da un punto di vista mediatico soltanto oggi.

Calciomercato Roma, Arnautovic ha chiesto la cessione: effetto domino Shomurodov

Marko Arnautovic ©LaPresse

Ne dà testimonianza “Il Resto del Carlino”, secondo cui il fratello agente di Arnautovic, Danijel, avrebbe tra le mani un’offerta tra i 6 e gli 8 milioni di euro per il Bologna, e un triennale da 3 milioni di euro netti più bonus. Ma da quale club? Negli ultimi giorni il Manchester United non si sarebbe limitato a meri sondaggi esplorativi, ma avrebbe approfondito i discorsi, puntando sulla volontà del calciatore – seguito con attenzione anche dalla Juventus per il ruolo di vice Vlahovic – di giocarsi le ultime chances su un grande “treno” europeo. Il Bologna, però, si sarebbe messo di traverso: i rossoblu sono assolutamente recalcitranti a privarsi di uno dei propri gioielli più fulgidi, a maggior ragione a pochi giorni dall’inizio ufficiale della stagione. Una situazione da monitorare con attenzione, che potrebbe sortire delle conseguenze per l’affare Shomurodov.