Calciomercato Roma, i tifosi non lo vogliono: salta l’effetto domino

Calciomercato Roma, i tifosi non lo vogliono e allora salta l’effetto domino. Ecco le ultime che arrivano dall’Inghilterra

I tifosi non lo vogliono. Almeno secondo quanto riportato dal The Athletic. E allora ecco che la trattativa potrebbe subire una frenata. Con conseguente decelerazione per quello che potrebbe essere il colpo della Roma lì davanti, come vice Abraham. Allora, da Manchester non sono convinti di prendere Arnautovic. Più che altro non sono convinti i tifosi dei Red Devils, che avrebbero espresso enormi perplessità sull’operazione.

Calciomercato Roma
Marco Arnautovic mentre festeggia per il gol del 2-2 segnato contro il Venezia ©LaPresse

In un momento così delicato della propria storia, dove non arrivano vittorie ma solamente delusioni, i tifosi chiedono innesti di diverso spessore e non sono convinti dell’austriaco del Bologna. In poche parole hanno fatto chiudere la trattativa con l’ex Inter, tra le altre, che per il momento dovrebbe rimanere al Bologna, confermando così anche le parole di Di Vaio ieri.

Calciomercato Roma, frenata per Belotti?

Calciomercato Roma
Andrea Belotti con la maglia della Nazionale ©LaPresse

In questo modo ci potrebbe essere una leggera frenata per Belotti. Non che il Bologna non sia interessato a Shomurodov: la squadra di Mihajlovic infatti vuole l’uzbeko appunto come rincalzo del nazionale austriaco. Ma sicuramente una cessione avrebbe accelerato l’operazione anche in vista della prima partita di campionato. Così non sarà, a quanto pare, con le cose che potrebbero andare decisamente per le lunghe. Si cerca l’incastro, ovviamente, quello per andare a dama e per far scattare l’effetto domino immediato. Ma forse servirà ancora un po’ più di tempo affinché tutte le caselle possano entrare al posto giusto.

Magari potrebbe aiutare la Juventus, che non ha mai abbandonato del tutto la pista Arnautovic – anche se adesso l’obiettivo dei bianconero è Depay – e potrebbero tornare all’assalto. In questo caso l’accelerata potrebbe essere decisiva. Con il Gallo Belotti che non aspetta altro di unirsi allo Special One.