Calciomercato Roma, scambio da 15 milioni: la Juve rovina tutto

Calciomercato Roma, scambio da 15 milioni di euro sul piatto: la Juventus rovina i piani di Pinto rifiutato dal club tedesco

Ci ha pensato seriamente Tiago Pinto a prendere il difensore. Tanto da mettere sul piatto uno scambio dal valore di almeno 15 milioni di euro. Ma la Juve s’è messa in mezzo e ha fatto sì che i tedeschi decidessero di non fare un’altra cessione eccellente dopo quella di Kostic, che ha preso la via di Torino. E poi, c’è da dire anche, che anche Ndicka, il difensore che la Roma aveva messo nel mirino, ha deciso dopo un poco di tentennamenti di rimanere in Germania. Anche per questo motivo la scorsa settimana s’è arenata la trattativa con il Milan.

Calciomercato Roma Ndicka
Evan Ndicka ©LaPresse

Come detto, però, il gm portoghese giallorosso ha cercato in tutti i modi di accontentare José Mourinho, che quel difensore lo vuole per completare la propria rosa. Ha cercato di accontentarlo in tutti i modi anche mettendo sul piatto come detto il cartellino di un esubero.

Calciomercato Roma, Kluivert sul piatto

Calciomercato Roma
Justin Kluivert con la maglia del Nizza ©LaPresse

Rientrato dal prestito al Nizza, Kluivert ha capito sin da subito che il suo futuro sarebbe stato ben lontano dalla Capitale. Mourinho ha deciso di metterlo fuori rosa non concedendogli nessuna possibilità. L’olandese, insomma, è in uscita, e Pinto lo ha messo sul piatto per cercare di arrivare a Ndicka. Non è riuscito nel suo intento il gm, che da quando ha capito che le cose stavano in questo modo ha abbandonato la pista puntando su Lindelof, che sembra in questo momento l’obiettivo più caldo per la prossima stagione.

Soprattutto dopo che il Marsiglia ha deciso di puntare forte su Bailly: il club francese è l’unico che avrebbe fatto un’offerta per prenderlo a titolo definitivo. E il Manchester solamente così lo vorrebbe cedere.