Calciomercato Roma, rinnovo e addio immediato: Inter in pole

Il calciomercato sta per chiudersi e l’Inter piomba in pole position: prima il rinnovo poi arriverà l’addio immediato

In questa sessione estiva di calciomercato la Roma è stata sicuramente una grande protagonista. Operazioni intelligenti che hanno portato alla corte di Mourinho giocatori del calibro di Dybala, Wijnaldum e Matic. Qualcosa però alla rosa giallorossa manca ancora, come sottolineato da Mourinho nelle dichiarazioni prima e dopo la partita d’esordio in campionato vinta contro la Salernitana.

José Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

In particolare la Roma avrebbe bisogno di un nuovo innesto in difesa, precisamente del braccetto di sinistra, possibilmente mancino. A essere in pole per un difensore in uscita dalla Bundesliga è però l’Inter. Prima arriverà il rinnovo e poi il trasferimento in nerazzurro.

Calciomercato Roma, Inter in pole per Akanji: prima il rinnovo e poi il prestito

Manuel Akanji, difensore del Borussia Dortmund ©LaPresse

In difesa la Roma continua a cercare rinforzi, precisamente un centrale di piede mancino. Tra i nomi accostati ai giallorossi c’è stato anche quello di Manuel Akanji, difensore in uscita dal Borussia Dortmund con contratto in scadenza nel 2023.

Secondo quanto riportato dalla ‘Gazzetta dello Sport’, l’Inter sarebbe in pole position per il difensore svizzero, che vorrebbe proprio il trasferimento in nerazzurro. Il club tedesco sembrerebbe disposto a rinnovare il contratto di Akanji per un anno, per poi girarlo in prestito con diritto di riscattoall’Inter. Questa sarebbe la mossa per cercare di non perderlo a parametro zero il prossimo anno. Così per Tiago Pinto il nome di Akanji sarà da depennare nella lista delle possibili occasioni, anche se lo svizzero non è mai stato concretamente tra gli obiettivi giallorossi.