Calciomercato Roma, il Chelsea non dimentica Abraham

Tammy Abraham ha conquistato la Roma e i suoi tifosi, ma il Chelsea non lo dimentica: stagione decisiva per il futuro

Un anno (e un giorno) fa Tammy Abraham iniziava la propria avventura nella Roma. Il bomber ex Chelsea è arrivato nella capitale con grandi aspettative da parte dei tifosi, che sono state sicuramente ripagate. L’inizio non fu proprio facilissimo, con i tanti pali e traverse colpite. Ma poi a Salerno il bomber inglese si sbloccò e iniziò la cavalcata che lo portò a realizzare nella scorsa stagione 27 gol e 5 assist.

Tammy Abraham, attaccante della Roma ©LaPresse

Adesso l’inglese è un vero e proprio leader per la Roma e il rapporto che si è creato con il popolo romanista è incredibile, come si vede ogni volta durante l’inno giallorosso. Adesso Abraham vuole ripetersi e aumentare il numero di gol della passata stagione, anche se tra amichevoli e prima di campionato il pallone ancora non è riuscito a buttarlo dentro. Poi a osservarlo c’è sempre il Chelsea.

Calciomercato Roma, il Chelsea osserva Abraham: il prossimo anno potrebbe attivare la recompra

Tammy Abraham, attaccante della Roma ©LaPresse

Il futuro di Tammy Abraham dipenderà molto da questa stagione. Il bomber giallorosso è intenzionato a migliorare ancora di più nella capitale. Qui ormai si sente a casa, come ha commentato sotto il post della Roma per il suo anniversario in giallorosso, ma sulle sue tracce c’è sempre la Premier League.

Infatti, come riportato dal Corriere dello Sport’, al termine di questa nuova stagione il Chelsea potrebbe tornare sul bomber inglese usufruendo della recompra fissata a 80 milioni di euro. Ovviamente la Roma spera che questo non avvenga, così come il giocatore forse. Ma il fascino della Premier non è da sottovalutare e da qui a giugno prossimo tutto potrebbe cambiare.