Calciomercato Roma, si chiude a 7 milioni: l’offerta è imminente

Calciomercato Roma, l’offerta da presentare ai giallorossi sta per essere formalizzata ufficialmente. A 7 milioni si può chiudere tutto.

Nel segmento conclusivo di questa campagna acquisti a forti tinte giallorosse, Tiago Pinto è impegnato a rinforzare La Rosa con gli ultimi due innesti richiesti da José Mourinho: un centrale difensivo duttile e poliedrico, e soprattutto un attaccante boa molto più di un semplice vice Abraham.

Calciomercato Roma Felix
Tiago Pinto ©LaPresse

Il nome per l’attacco sul quale da tempo si stanno focalizzando le attenzioni dei giallorossi è da tempo quello di Andrea Belotti. Con il “Gallo” un accordo di massima c’è già, sulla base di un contratto pluriennale a circa 2,8 milioni di euro a stagione. L’ex capitano del Torino ha finora rispedito al mittente le varie offerte ricevute dalla Turchia e dalla Ligue 1, forte dell’accordo maturato con i capitolini, che su input di José Mourinho hanno rotto gli indugi per il bomber italiano. Tuttavia, condizione necessaria e sufficiente per l’approdo nella Capitale del “Gallo” è la partenza di almeno due tra Felix Afena-Gyan, Kluivert e Shomurodov. A tal proposito, qualcosa si starebbe smuovendo.

Calciomercato Roma, l’offerta per Felix è sempre più vicina

Calciomercato Roma Felix Afena- Gyan
Felix Afena-Gyan ©LaPresse

Secondo quanto riferito da Calciomercato.it, per Felix la Roma avrebbe chiesto 10 milioni di euro, per provare a chiudere la “contesa” a 7 milioni. La Cremonese – dopo aver effettuato da diversi giorni sondaggi esplorativi sia con il club giallorosso sia con l’entourage del calciatore – sta per uscire allo scoperto, presentando l’offerta da sottoporre all’attenzione della Roma per l’attaccante. Sul ghanese classe ‘2003, però, da non trascurare anche l’interessamento di Monza e Salernitana, che nei giorni scorsi avevano avviato dei contatti per capire la fattibilità dell’operazione. Non è escluso che i lombardi e i granata possano ritornare alla carica; tuttavia, la sensazione è che sia la Cremonese ad avere il coltello dalla parte del manico. Decisiva, in questa senso, l’offerta con la quale la neo-promossa proverà ad ingolosire la Roma.