Calciomercato Roma, intreccio con l’Inter: annuncio ed effetto domino lampo

Calciomercato Roma, l’annuncio non è passato inosservato: l’ultimo intreccio con l’Inter ed Antonio Conte.

Il debutto all’Olimpico in campionato è alle porte: Pellegrini e compagni vogliono bissare il successo ottenuto all’Arechi di Salerno e lanciare ulteriori messaggi ad un campionato nel quale i giallorossi potrebbero recitare un ruolo tutt’altro che banale. Ma a poco più di dieci giorni dalla chiusura della campagna trasferimenti, è inevitabile che a tenere banco sia rumours ed indiscrezioni relativi agli ultimi affari di un’estate che si è rivelata assolutamente bollente.

Calciomercato Roma Fofana
Tiago Pinto ©LaPresse

Dopo aver portato a casa due super acquisti del calibro di Wijnaldum e Dybala, la Roma ha dirottato le proprie attenzioni su altri profili: un attaccante in grado di far rifiatare Tammy Abraham ma con il quale poter all’occorrenza anche dialogare, ed un difensore duttile ed eclettico. La sensazione è che quest’ultima esigenza possa essere soddisfatta nelle ultimissime ore della campagna trasferimenti: Pinto non ha alcuna fretta, e sta ponderano con calma diverse soluzioni. Ai sondaggi esplorativi effettuati per Bailly – ormai a un passo dal Marsiglia – e Lindelof, hanno fatto seguito i contatti per Zagadou e Chalobah: il difensore del Chelsea è seguito con interesse anche dall’Inter, che nel frattempo ha rispedito al mittente le avances del Psg per Skriniar.

Calciomercato Roma, effetto domino in Premier League: annuncio ufficiale

Calciomercato Roma Chalobah
Chalobah ©LaPresse

I Blues potrebbero liberare liberare Chalobah nel caso in cui riuscissero a mettere le mani su Wesley Fofana, che il tecnico del Leicester Rodgers ha deciso di lasciare fuori nel corso della sfida contro il Southampton perché, a suo dire, “Non sarebbe stato dello stato d’animo adatto per essere coinvolto”. Ricordiamo che Fofana ha praticamente accettato l’offerta presentata dal Chelsea che, però, non ha ancora negoziato ufficialmente con le Foxes. Si tratta comunque di una situazione che potrebbe influenzare anche le mosse dei club italiani e quelle del Tottenham di Antonio Conte, che pure ha manifestato un certo interesse per Chalobah.