Calciomercato Roma, inserimento a sorpresa per il flop

Calciomercato Roma, spunta una nuova interessata potenzialmente salvifica per Tiago Pinto. Gli ultimi aggiornamenti.

Il corpo di esuberi presenti tra le fila giallorosse si è di certo ridotto nel corso degli ultimi dodici mesi, grazie ad alcune scadenze contrattuali registratesi ultimamente ma anche e soprattutto per il copioso e attento lavoro condotto da Tiago Pinto, parallelo a quello svolto sul fronte delle entrate. Basti pensare alle diverse operazioni concluse a inizio estate scorsa, a poco tempo di distanza dall’annuncio di Mourinho e in una fase di squisita catalisi del progetto Special all’ombra del Colosseo.

Calciomercato Roma
José Mourinho ©LaPresse

I risultati sono stati in parte raccolti, grazie alla cancellazione dal libro paga dei Friedkin di non pochi elementi finiti da tempo ai margini del progetto ma i cui piazzamenti lontano dalla Capitale non erano risultati in passato essere cosa semplice. Resta adesso da comprendere se e in che modo Pinto e colleghi riusciranno ad operare in quest’ambito, soprattutto alla luce dello scarso tempo a disposizione e dalla parallela necessità di ultimare lo scacchiere con gli ultimissimi arrivi.

Calciomercato Roma, il Besiktas pensa a Coric

Calciomercato Roma
Ante Coric ©LaPresse

In attesa di comprendere se e quando ci saranno delle novità per Belotti e il non meno atteso difensore centrale, riferiamo gli ultimi aggiornamenti di Flavio Maria Tassotti su Ante Coric. Arrivato quattro anni fa in Italia con etichette esagerate quanto precoci, il croato non è mai riuscito a ritagliarsi spazio tra le fila giallorosse, restando sotto contratto con il club capitolino ma di fatto errando per l’Europa alla ricerca di una dimensione che permettesse lui di tornare ad acquisire fiducia e minuti.

Ad oggi, Coric continua ad allenarsi in disparte in una regione di Trigoria che gli addetti ai lavori si augurano di vedere quanto prima vuota. La suddetta fonte ha presentato in queste ore il Besiktas come possibile interessata, alla luce delle valutazioni condotte dal club turco in queste ore per poter studiare il profilo del giocatore e comprendere in che modo (e se valga la pena) provare ad affondare il colpo.