Grave infortunio e diagnosi ufficiale: salta anche la Roma

La diagnosi ufficiale non ammette repliche: salvo clamorosi colpi di scena, sarà costretto a saltare la sfida con la Roma.

La Roma in questi istanti è impegnata nella sfida contro la Cremonese, valida per la seconda giornata di un campionato di Serie A che si preannuncia assolutamente equilibrata, e che potrebbe essere deciso sul filo del rasoio.

Djimsiti Infortunio
Djimsiti, Theo Hernandez ©LaPresse

Pellegrini e compagni intendono non solo mantenere il passo di Napoli ed Inter, ma vogliono anche provare a mettere un piccolo “mattoncino” tra sé e il Milan, che ieri al Gewiss Stadium contro l’Atalanta non è andato oltre un pareggio strappato in extremis, grazie alla rete messa a segno da Bennacer. Il secondo tempo della sfida in quel di Bergamo è stato letteralmente vibrante, e non sono mancati scontri di gioco importanti: in uno di questi, Berat Djimsiti ha avuto la peggio ed è stato costretto a chiedere il cambio.

Ufficiale l’infortunio di Djimsiti: salta la Roma

Djimsiti ©LaPresse

Sottoposto ad esami strumentali specifici, come annunciato dal sito ufficiale del club orobici Djimsiti ha evidenziato Una frattura composta del terzo medio del perone sinistro. Il calciatore ha iniziato sin da subito le cure stabilite nel programma di recupero.”

Difficile stabilire con esattezza la data esatta del rientro in campo del difensore di Gasperini; tuttavia, in genere per questo di infortunio sono necessari almeno due mesi di stop. A quel punto, l’elvetico salterebbe la sfida con la Roma, in programma il 18 settembre.