Calciomercato Roma, Sarri tenta lo ‘scippo’: decisione già presa

Nel calciomercato tutto è possibile e la Lazio ha tentato di ‘scippare’ un obiettivo alla Roma negli ultimi giorni: decisione immediata

Il calciomercato estivo sta per terminare e per mettere a segno gli ultimi colpi si tentano anche operazioni lampo. Per la Roma le cose si sono tremendamente complicate con l’infortunio in allenamento di Georginio Wijnaldum, che ha riportato la rottura della tibia e il periodo di riabilitazione sarà lungo. Così i giallorossi dovranno decidere se intervenire nuovamente sul mercato per trovare un sostituto o se continuare così in attesa del rientro dell’olandese, che probabilmente avverrà nel 2023.

Maurizio Sarri e José Mourinho, allenatori di Lazio e Roma ©LaPresse

Mourinho nel frattempo aspetta sempre nuovi rinforzi, mentre la Lazio nei giorni scorsi avrebbe provato a inserirsi per un obiettivo dei giallorossi. La risposta è stata immediata, no secco.

Calciomercato Roma, tentativo della Lazio per Belotti: rifiuto immediato

Andrea Belotti, attaccante nel mirino della Roma ©LaPresse

Ancora in stand-by il futuro di Andrea Belotti. Ieri in conferenza stampa José Mourinho si è sbilanciato più del solito rivelando la voglia di averlo nella Roma. Si attende ancora la cessione di almeno uno tra Shomurodov e Felix, ma il ‘Gallo’ è sicuro da tempo della sua scelta.

Secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, negli ultimi giorni avrebbe provato a inserirsi nella corsa ad Andrea Belotti anche la Lazio, cercando di convincerlo attraverso l’amico e compagno di Nazionale Ciro Immobile. Anche questa volta il ‘Gallo’ ha rifiutato l’offerta e ha scelto di aspettare la Roma. Ennesima conferma di come manchi solo un ultimo step per vedere finalmente Belotti con la maglia giallorossa.