Calciomercato Roma, Pinto sfida Maldini: colpo da 10 milioni

Calciomercato Roma, Pinto sfida Maldini: colpo da 10 milioni in Serie A per sostituire Gini Wijnaldum. Le ultime sul centrocampista

Alla ricerca di un centrocampista per andare a coprire il buco lasciato dall’infortunio di  Wijnaldum. E se c’è l’ipotesi Nandez in corso, non si esclude nemmeno un’altra pista, questa volta non in Serie B, come sarebbe quella del centrocampista del Cagliari in questo momento, ma nella massima serie. Almeno secondo le informazoni che sono state riportate da footmercato.net.

Calciomercato Rioma
Tiago Pinto ©LaPresse

Pinto sfida Maldini per il centrocampista del Verona Tameze. Questa sarebbe una delle piste che il gm portoghese starebbe seguendo in questi ultimi giorni di mercato. Costretto ad andare ad intervenire per via dello stop all’olandese che ha chiuso con largo anticipo il suo anno solare. Non è facile ovviamente trattare con il Verona. Non lo è mai stato. E la dimostrazione è che la società veneta, in questa sessione di mercato, ha rispedito al mittente tutte quelle offerte che sono arrivate e che non hanno soddisfatto economicamente nessuno.

Calciomercato Roma, Pinto vuole Tameze

Calciomercato Roma
Adrien Tameze ©LaPresse

Il Verona vuole 10 milioni di euro. Non un centesimo in meno. Una cifra che la Roma potrebe anche investire sul mercato soprattutto se dovesse esserci qualche uscita importante. Perché se Pinto riuscisse a incassare i soldi di Kluivert e di Shomurodov, non solo libererebbe quella casella per Belotti, ma soprattutto avrebbe quella possibilità economica per poter mettere mano al portafogli e soddisfare le richieste dei veneti. Ma occhio a Madini, in tutto questo. Anche il Milan avrebbe messo gli occhi sul duttile e bravo centrocampista camerunense che nella passata stagione ha messo a referto in Serie A 38 presenze e 4 gol, più altri du gettoni in Coppa Italia. Insomma, uno che gioca con regolarità. Potrebbe essere il colpo giusto per la Roma.