ASRL | Calciomercato Roma, offerta irrisoria e muro del giocatore: Pinto non ci sta

In attesa di trovare il centrocampista giusto per sopperire all’infortunio di Wijnaldum, continuano le grandi manovre in attacco del calciomercato Roma

Archiviata la vittoria in casa contro la Cremonese, la giornata di ieri in casa Roma è stata ricca di contatti, più o meno proficui. Nella conferenza post partita, José Mourinho ha chiarito come si aspetti un centrocampista e un attaccante negli ultimi giorni di calciomercato e Tiago Pinto sta lavorando alacremente per tentare di accontentarlo. Nelle ultime ore, Andrea Belotti si è avvicinato come non mai ai colori giallorossi, grazie alla trattativa sempre più calda con la Cremonese per la cessione di Felix Afena-Gyan.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto

Sull’altro fronte caldo in attacco, c’è stata invece una brusca frenata. Nella giornata di ieri, infatti, il Fulham ha formalizzato un’offerta quasi irricevibile per Justin Kluivert. Il club londinese ha proposto 3 milioni di euro più 7.5 di bonus legati alla salvezza dei Cottagers e al 50% delle presenze dell’ex Ajax. Una proposta che, confermano le informazioni in possesso di Asromalive.it, non è affatto piaciuta a Trigoria, con Tiago Pinto che è rimasto infastidito dall’atteggiamento dell’attaccante. Trattativa bloccata, ma non del tutto saltata visto che l’emergenza offensiva in cui versa il manager Marco Silva potrebbe portare ad un rilancio nelle prossime ore.

Calciomercato Roma, Kluivert vuole solo il Fulham

Calciomercato Roma
Kluivert ©LaPresse

Il 23enne olandese ha da tempo un’intesa con i bianconeri di Londra e ha sin qui rifiutato ogni altra proposta, facendo saltare offerte ben più importanti rispetto a quella arrivata dall’Inghilterra. Dopo l’esperienze in prestito al Lipsia e al Nizza, Kluviert ad oggi sembra irremovibile e vuole solo il Fulham. Vista la natura dell’offerta presentata alla Roma, c’è da chiedersi se l’amore sia veramente così reciproco.