Calciomercato Roma, non è finita: l’affare si fa così

Calciomercato Roma, non è ancora finita: l’affare rimane in piedi e si potrebbe fare solamente a una condizione. Ecco quale

Non è ancora finita. Almeno secondo le informazioni che sono state riportate questa mattina dalla Gazzetta dello Sport. Un colpo in uscita, nonostante il Bologna ormai abbia deciso di prendere un’altra direzione verso l’attaccante, ci potrebbe ancora stare. Sempre verso la squadra di Mihajlovic, anche se, adesso, bisognerà attendere quelle che potrebbero essere le novità all’interno della rosa emiliana.

Calciomercato Roma
Mourinho e Shomurodov ©LaPresse

Stanchi di aspettare, i dirigenti della società emiliana hanno deciso di cambiare passo, regalando a Mihajlovic un attaccante che al momento non è l’uzbeko della Roma Shomurodov. Ma la trattativa potrebbe riaprirsi, regalando a Pinto un altro colpo in uscita. Sì, Eldor, non rientra nei piani di Mourinho e con l’arrivo di Belotti ormai imminente – si attende solamente l’ufficialità dell’operazione – avrebbe ancora meno spazio all’interno della Roma. E lui vorrebbe giocare. E la Roma, dal proprio canto, lo vorrebbe accontentare.

Calciomercato Roma, così si chiude per Shomurodov

calciomercato Roma
Eldor Shomurodov ©LaPresse

C’è una situazione in casa Bologna che potrebbe sbloccare le cose ed è quella relativa alla permanenza di Barrow, ormai dietro le gerarchie di Mihajlovic. Il club non lo vorrebbe cedere, ma davanti a un’offerta di 13-14 milioni di euro allora l’affare si potrebbe pure fare. Sullo sfondo sembra esserci il Psv – anche il Torino, così come vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi ha fatto un sondaggio – e allora ecco che qualora si concretizzasse questa operazione, il Bologna potrebbe tornare alla carica per Shomurodov.

La Roma vuole l’obbligo di riscatto e gli emiliani avrebbero pure accettato questa situazione. Ma i conti non tornano: 12 milioni di euro la richiesta di Pinto, 10 i milioni offerti dai rossoblù. Solamente con l’addio a Barrow, insomma, l’affare si potrebbe chiudere.