Infortunio Wijnaldum, la Roma ha deciso: i tempi di recupero

Inofrtunio Wijnaldum, la Roma ha deciso: ecco i tempi di recupero del centrocampista olandese dopo l’infortunio che lo ha messo ko la scorsa settimana

C’era attesa per capire quale sarebbe stata la decisione della Roma e di Gini Wijnaldum dopo l’infortunio che ha messo ko il centrocampista olandese. Secondo quanto riportato da Sky Sport, l’ex Psg, che aveva due opzioni, ha capito che forse la terapia conservativa è quella migliore. Non si opera: allungati i tempi di recupero e per la Roma comunque non è un problema. Anzi, da un certo punto di vista meglio così.

Infortunio Wijnaldum
©LaPresse

Sì, perché in questo modo Wijnaldum ha deciso di rinunciare al Mondiale in Qatar. Solamente andando sotto ai ferri avrebbe avuto una minima speranza di partecipare a quella che è la manifestazione più attesa dell’anno.

Infortunio Wijnaldum, scelta la terapia conservativa

Calciomercato Roma
José Mourinho ©LaPresse

Terapia conservativa insomma. Nessuna operazione. Una decisione che ovviamente è stata presa in sintonia con la società giallorossa che probabilmente ha sperato e forse anche un poco spinto verso questa direzione dopo lo sforzo fisico ed economico per portare il giocatore alla corte di José Mourinho.