Calciomercato Roma, anticipata anche l’Inter: traffico in Premier League

Ultimi fuochi d’artificio nel calciomercato estivo con Roma e Inter protagoniste di un intreccio in Premier League

In questo calciomercato estivo la Roma è stata senza dubbio una delle protagoniste. Il club giallorosso ha saputo investire bene contenendo i costi, ma prendendo giocatori di indiscussa qualità come Paulo Dybala, Nemanja Matic e Georginio Wijnaldum, sfortunato nell’infortunarsi subito. Nel frattempo, con meno di una settimana ancora per mettere a segno nuovi colpi, Tiago Pinto è al lavoro per trovare un difensore a Mourinho.

Calciomercato Roma Felix Belotti
Tiago Pinto ©LaPresse

Tra i tanti nomi accostati ai giallorossi c’è anche quello di Manuel Akanji, in rottura con il Borussia Dortmund e con contratto in scadenza nel 2023. Sul giocatore c’è da tempo anche l’interesse dell’Inter, con gli agenti che settimane fa hanno fatto visita nel quartier generale nerazzurro. Ma ad anticipare sia Roma che Inter potrebbe essere un inserimento last minute dalla Premier League.

Calciomercato Roma, inserimento del Leicester per Akanji: giallorossi e Inter anticipati

calciomercato Roma
Akanji con la maglia del Borussia Dortmund ©LaPresse

La Roma continua a lavorare in questo finale di calciomercato per rinforzare la rosa di José Mourinho, in particolare i giallorossi cercano un centrale difensivo. Nel mirino di Tiago Pinto ci sarebbe anche Manuel Akanji in scadenza con il Borussia Dortmund, che interessa da tempo anche all’Inter.

Secondo quanto riportato dal ‘Daily Mail’ però, a inserirsi per il difensore svizzero sarebbe il Leicester, pronto a prenderlo in prestito, probabilmente con obbligo di riscatto vista la situazione contrattuale. Così Inter e Roma verrebbero anticipate per Akanji, ma attenzione alla svolta per un altro difensore: Chalobah. Infatti l’arrivo di Akanji al Leicester libererebbe Fofana per il Chelsea, che a sua volta potrebbe far partire il difensore classe ’99. Un intreccio internazionale da cui la Roma potrebbe provare a prendere il difensore per Mourinho, ma anche per Chalobah la concorrenza è molta.