Calciomercato Roma, sorriso Pinto: l’annuncio in diretta su Belotti

Calciomercato Roma, annuncio in diretta di Tiago Pinto su Belotti e non solo. Tutte le dichiarazioni del portoghese prima della gara con la Juve.

Siamo ormai prossimi all’inizio della sfida tra Mourinho e Allegri, destinata a suscitare non poca attenzione e ad avere un peso di non poco conto in termini di morale, oltre che di classifica. I piemontesi sono chiamati dal dimostrare un’importante reazione dopo il passo falso di Genova, dimostrando di non avere alibi nonostante le diverse assenze tra le proprie fila. Stesso discorso per la Roma, a bottino pieno e consapevole di non doversi far influenzare dall’assenza di Wijnaldum e Zaniolo.

Calciomercato Roma
Andrea Belotti

Tanti, comunque, i motivi di fascino di una partita da sempre in grado di infiammare i cuori dei tifosi e rappresentante una classica della nostra Serie A. A pochi minuti dal fischio di inizio, Tiago Pinto ha parlato ai microfoni Dazn, toccando tutta una serie di punti, incentrati sul calciomercato ma non solo.

La stagione scorsa si diceva che non vincevamo gli scontri diretti ma poi abbiamo battuto Lazio e Atalanta. Ora ci attende una sfida importante e dobbiamo dare una risposta. Tutte le gare sono difficili ma la nostra mentalità è quella di affrontare ogni impegno come se stessimo affrontando la Juventus“.

Calciomercato Roma, annuncio e sorriso di Pinto su Belotti

Calciomercato Roma
Andrea Belotti ©LaPresse

Su Mourinho e le ambizioni. “Abbiamo preso una decisione precisa quando abbiamo puntato su Mourinho. Si tratta di un allenatore molto ambizioso e quando c’è la possibilità di vincere, noi ci siamo. Abbiamo l’intenzione di andare sempre forte, cercando di vincere ogni partita. Siamo sulla strada giusta ma è ancora presto per parlare di scudetto anche perché siamo lontani dalle squadre che lottano da anni per vincere in Serie A“.

Sul Gallo Belotti, così il gm: “Non so se sia una domanda o un’affermazione la vostra (ride ndr), circa il fatto che sia tutto definito per Belotti. Oggi pensiamo solo alla gara, poi vedremo. Mancano cinque giorni alla fine del mercato e Belotti oggi non c’è. Pensiamo a vincere la partita”.