Calciomercato Roma, svolta improvvisa: via libera anche senza cessione

Svolta improvvisa nel calciomercato della Roma con una trattativa che sembrava chiusa e invece tutto potrebbe riaprirsi

Ultimi giorni di calciomercato intensi in casa Roma, dove la priorità diventa ovviamente quella di riuscire a chiudere qualche cessione. Il club giallorosso infatti ha acquistato molto, sfruttando soprattutto le occasioni a parametro zero, come Matic, Dybala e Belotti, e i prestiti con opzioni per il riscatto.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto©LaPresse

Ad oggi però Tiago Pinto sta faticando a chiudere le cessioni di molti esuberi, che spesso rifiutano le destinazioni o per i quali non si trovano gli accordi economici con le pretendenti. Una pista che sembrava ormai chiusa però sembrerebbe potersi riaprire improvvisamente.

Calciomercato Roma, Shomurodov-Bologna non è finita: si riapre la pista

Calciomercato Roma, svolta improvvisa: via libera anche senza cessione
Eldor Shomurodov ©LaPresse

Per Eldor Shomurodov la situazione è molto delicata al momento nella Roma. L’attaccante uzbeko è scivolato a essere terzo nelle gerarchie di Mourinho, dietro anche al nuovo acquisto Andrea Belotti oltre che al titolarissimo Abraham. Dunque la società giallorossa sta cercando di trovare una soluzione per riuscire a farlo partire.

Così, secondo quanto riportato da Calciomercato.it, per l’uzbeko sembrerebbe non essere sfumata la pista che porterebbe al Bologna. L’arrivo di Shomurodov infatti potrebbe essere anche indipendente dalla cessione di Musa Barrow. Dunque in questi ultimi giorni di calciomercato potrebbe esserci una nuova speranza per la partenza dell’uzbeko, ma le due società dovranno trovare un accordo sulla valutazione del giocatore, che al momento è l’ostacolo più grande.