Calciomercato Roma, ultimo tassello per Mou: poker last minute

Alla Roma manca ancora un tassello per definire completa la rosa di José Mourinho: poker last minute per i giallorossi

Tanti acquisti di valore e poco budget speso dalla Roma in questo calciomercato estivo. Infatti, come sottolineato più volte da Mourinho, la società giallorossa ha dovuto sborsare solamente 7 milioni per Celik, perché il resto dei giocatori sono arrivati o in prestito con opzioni per il riscatto o a parametro zero, come nel caso di Matic, Dybala e Belotti.

José Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

A meno di due giorni dalla fine del calciomercato estivo alla Roma però manca ancora un difensore centrale per ritenere al completo la rosa. Poker di nomi last minute per Tiago Pinto.

Calciomercato Roma, da Diallo a Ndicka passando per Zagadou: quattro nomi per la difesa

Abdou Diallo, difensore del PSG ©LaPresse

Sta per terminare il calciomercato estivo e la Roma avrebbe bisogno ancora di un ultimo tassello per completare la rosa, ovvero un difensore centrale. Mourinho in conferenza stampa ha dichiarato di non avere il coraggio di chiederlo a Tiago Pinto e alla società, ma in qualche modo ha fatto capire che serve. Così con meno di 48 a disposizione il general manager portoghese avrebbe ancora quattro nomi nel taccuino per prendere il difensore a Mourinho.

Il primo sarebbe Abdou Diallo, difensore del PSG per il quale secondo quanto riportato da ‘L’Equipe’ il club francese starebbe ancora aspettando un’offerta. Sulle sue tracce ci sarebbero anche alcuni club inglesi. Il secondo nome sarebbe quello di Evan Ndicka, difensore in uscita dall’Eintracht Francoforte, con il club tedesco che avrebbe già individuato il sostituto in Loic Balde, centrale difensivo del Rennes. Poi c’è sempre il profilo di Dan-Axel Zagadou, difensore ex Borussia Dortmund che a due giorni dalla chiusura del calciomercato è ancora svincolato, proprio come l’ultimo nome, ovvero Jason Denayer, che sarebbe però vicinissimo al Wolverhampton.