Calciomercato Roma, addio a zero e percentuale sulla rivendita: affare chiuso

Calciomercato Roma, definita un’altra operazione in uscita: affare sbloccato a titolo definitivo, con percentuale sulla rivendita.

Manca sempre meno alla chiusura ufficiale della sessione estiva di calciomercato che la Roma dovrebbe chiudere senza ulteriori scossoni in entrata. Come ammesso dallo stesso José Mourinho nelle dichiarazioni post Monza, infatti, il lavoro egregio di Tiago Pinto ha permesso di rinforzare l’organico in settori strategici, contribuendo ad aumentarne in maniera importante il tasso tecnico. Ragion per cui, salvo occasioni golose last minute, i capitolini sfrutteranno queste ore per perfezionare altre operazioni in uscita.

Calciomercato Roma Bouah
José Mourinho ©LaPresse

A monopolizzare l’attenzione mediatica ci ha pensato inevitabilmente il “giallo” legato alla possibile cessione di Justin Kluivert, che con il passare delle ore sta diventando sempre più una vera e propria telenovela. Naufragata l’opzione Fulham, nelle ultime ore il Valencia e l’Espanyol sono le principali candidati all’acquisto dell’esterno olandese. Tuttavia, da segnalare anche un’altra operazione in uscita.

Calciomercato Roma, Bouah alla Reggina: ecco i dettagli

Calciomercato Roma Bouah
Bouah ©LaPresse

Come riferito da Filippo Biafora, infatti, è stata perfezionata a titolo definitivo l’operazione che porterà Bouah alla Reggina. L’affare è stato suggellato a costo zero, anche se la Roma si è arrogata una percentuale sulla futura rivendita. Il terzino classe ‘2001 cresciuto nelle giovanili giallorosse avrà così la grande occasione di mettersi in gioco in una realtà nella quale poter esprimere tutte le sue qualità senza particolari pressioni. Decisiva la volontà del diretto interessato, con i calabresi che hanno affondato il colpo sul laterale destro di proprietà della Roma una vita memorizzata la difficoltà a mettere le mani su Bayeye.