Calciomercato Roma, inizio sprint: il rinnovo è “automatico”

Calciomercato Roma, inizio sprint e lui gioca d’anticipo: il rinnovo è quasi automatico. Nessun dubbio per Mourinho

Lo ha voluto fortemente Mourinho. E lui per il fattore Special One ha deciso di accettare non solo le avances del tecnico che lo ha allenato prima al Chelsea e poi al Manchester United, ma anche quelle di una società che gli ha messo davanti un’offerta economica importante e che lo ha fatto sentire al centro del progetto. Ha firmato per un anno, con opzione per il rinnovo. Quasi automatico, ormai.

Calciomercato Roma
José Mourinho ©LaPresse

Matic è entrato nel cuore dei tifosi in poco tempo. Pochissimo. Il centrocampista serbo, pupillo dell’allenatore portoghese, ha già collezionato quattro presenze in campionato e a Udine dovrebbe essere nuovamente impiegato in mezzo al campo al fianco di Cristante. Mou aveva in mente un’altra idea per lui, ma gli infortuni di Wijnaldum e Zaniolo gli hanno aperto le porte a una titolarità costante. E lui fino al momento non ha deluso.

Calciomercato Roma, il rinnovo di Matic è automatico

Juventus-Roma
©LaPresse

Il rinnovo automatico scatterà alla presenza numero 25: e di dubbi che possa raggiungere questo numero non ce ne sono. E lui, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport questa mattina in edicola, ha giocato d’anticipo, acquistando una casa a Monteverde per 2,5 milioni di euro. Se non fosse stato sicuro di una sua permanenza anche il prossimo anno nella Capitale, allora Matic questo investimento non lo avrebbe proprio fatto. Mentalità da leader, dentro e fuori dal campo, e professionalità che i compagni hanno subito notato. Insomma, un elemento così, se sta bene, è sempre meglio averlo in squadra.

Come detto a Udine è pronto a toccare quota 5 in campionato. Al fianco di Cristante in mezzo al campo. Il posto difficilmente glielo toglierà qualcuno, almeno per ora.