Calciomercato Roma, richiesta Mou per Pinto: “Spero mi aiuti subito”

Nella conferenza prepartita José Mourinho non si nasconde e fa un’altra richiesta al general manager Tiago Pinto

Torna in conferenza stampa José Mourinho in vista del match di domani contro l’Udinese e dopo aver saltato quella con la Cremonese. Il tecnico portoghese non può che affrontare il tema calciomercato anche, insistendo sulla necessità di un nuovo innesto nella rosa giallorossa, ovvero un difensore.

 

Proprio su questo Mourinho fa una richiesta a Tiago Pinto affermando: “Ci sono posizioni in cui è più dura avere sostituti. La conferenza di ieri del direttore è stata brillante, ma quando ha detto che se c’è un problema dietro gioca Cristante, io gli rispondo ‘chi gioca a centrocampo poi?’. Ci sono allenatori che piangono, a me piace ridere e scherzare. Complimenti al direttore per quello che hanno fatto, però spero che mi possano aiutare un po’ di più subito”. Arriva la domanda tempestiva sugli svincolati e il tecnico risponde con una faccia che fa capire che spera in un difensore a zero.

Conferenza Mourinho pre Udinese: attacco al Fair Play Finanziario

José Mourinho ©LaPresse

Dopo le sanzioni arrivate per il Fair Play Finanziario alla Roma, il tecnico José Mourinho commenta così in conferenza stampa: “All’interno della sua onestà del meccanismo, penalizza troppo chi lo vuole fare in modo virtuoso e in modo indiretto protegge chi non lo fa così e le squadre già potenti. Più che Fair Play Finanziario doveva avere un altro nome, perché di Fair Play non c’è molto”.

Parole poi anche su Camara e le sue condizioni: “Non ha in 90 minuti nelle gambe, non ha possibilità di iniziare una partita sia dal punto di vista fisico, sia perché non conosce le nostre tattiche e il nostro modo di giocare. In allenamento sta dimostrando la sua qualità, cosa per qualcuno è una sorpresa. Non per noi che lo abbiamo studiato prima di prenderlo”.