Udinese-Roma, probabili formazioni: il piano di Mourinho per Dybala

Udinese-Roma, le probabili formazioni: Mourinho spera di mettere in discesa la partita per gestire Dybala in vista della gara di Europa League

La trasferta di Udine è sempre impegnativa. Ostica, diremmo. Ma la prossima settimana inizia anche l’Europa League, e la Roma di Mourinho deve iniziare anche a gestire le forze in vista del tour de force che riguarderà tutte le squadre prima della sosta del Mondiale. Insomma, ci sarà un poco di turnover. Almeno secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina.

Udinese-Roma
Paulo Dybala, Mourinho vorrebbe cercare di gestirlo domani a Udine ©LaPresse

Partiamo dagli infortunati: in quattro sono fuori e sono Wijnaldum, Kumbulla, El Shaarawy e Zaniolo. Per il resto tutti a disposizione dello Special One che, però, avrebbe in mente di cambiare, a partire dagli esterni dove potrebbero tornare dal primo minuto sia Karsdorp che Spinazzola al posto di Celik e Zalewski, che hanno giocato dall’inizio contro il Monza. Poi possibilità anche di vedere Camara a gara in corso per quello che sarebbe il debutto con la maglia giallorossa.

Udinese-Roma, dubbio Dybala

José Mourinho ©LaPresse

Poi c’è la questione Dybala, che Mourinho manderà probabilmente in campo dall’inizio, anche perché la Joya contro il Monza s’è sbloccato mettendo a segno la sua prima doppietta in maglia giallorossa. C’è però un pensiero nella testa dello Special One, che sarebbe quello di mettere subito in discesa la partita per poi levare dal campo l’argentino in vista, ovviamente, della sfida di Europa League contro il Ludogorets in Bulgaria in programma giovedì prossimo. Una soluzione che starebbe bene a tutti, ovviamente, e che farebbe arrivare quasi a lucido l’ex Juventus al primo appuntamento europeo della stagione.

Per il resto, le scelte sono praticamente fatte e non dovrebbero esserci altri stravolgimenti. Se non quello degli esterni, come detto. Ma molto lo si potrebbe pure intuire dalla conferenza stampa di questo pomeriggio dello Special One.