Calciomercato Roma, ex Barcellona per Mou: lo porta Mendes

Calciomercato Roma, allettante pista in Premier League con lo zampino di Mendes, ecco lo scenario.

Queste primissime giornate di Serie A ci hanno restituito diverse consapevolezze. Guardando unicamente in casa giallorossa, non si può dire che l’esordio dei capitolini sia stato infelice, come testimoniato dai dieci punti raccolti fino a sette giorni fa. La gara con il Monza, vinta per 3 a 0 con la doppietta di Dybala, acuiva la scorsa settimana un entusiasmo non irrazionale legato ai buoni punti raccolti fino a quel momento.

Calciomercato Roma
José Mourinho ©LaPresse

Pur ammettendo importanti difficoltà nella prima frazione di gara a Torino contro la Juventus, Mourinho si era in quell’occasione detto soddisfatto per diversi aspetti palesati nel secondo tempo, sciorinando anche la propria soddisfazione nel poter contare su buoni ricambi a differenza dello scorso anno. Il tracollo di Udine ha però poi fatto perdere diverse certezze, al netto della consapevolezza delle ingerenze episodiche in uno scacco meritato ma i cui margini devono generare meno allarmismi di quanto fin qui accaduto.

Calciomercato Roma, Nelson Semedo e non solo: doppia alternativa pronta

Calciomercato Roma
Nelson Semedo ©LaPresse

Restando sul monumentale commento di Mourinho post-Juventus, ricordiamo in particolar modo le sue dichiarazioni sull’ “amico” Karsdorp, divenuto in quel momento veicolo di un messaggio nobile quanto importante. Il fatto che cioè nessuno abbia il posto assicurato in squadra, alla luce della profondità su citata garantita dagli interventi di Pinto nel corso dell’estate appena trascorsa. Proprio restando nell’ambito Karsdorp, riportiamo dunque gli aggiornamenti di Calciomercatoweb.it, legati all’infelice prestazione dell’olandese anche contro i bianconeri friulani, dopo aver sbagliato molto già in casa sabauda.

Reo del gol subito all’inizio della partita della Dacia Arena, l’ex Feyenoord potrebbe dunque essere oggetto di valutazioni da parte dello Special One, consapevole di avere comunque bisogno di un giocatore che si alterni al turco Celik. Il nome papabile è quello di Nelson Semedo, ex Barcellona attualmente militante al Wolverhampton e sul quale i Lupi hanno una possibilità di rinnovare il contratto per un altro biennio.

L’ingerenza dell’amico e connazionale di Mou, Jorge Mendes, potrebbe però aiutare non poco. In caso contrario, restano vive le piste alternative di Diogo Dalot e Singo del Torino.