Calciomercato Roma, l’annuncio dell’agente: “Voluto dalla società”

Arrivano le dichiarazioni dell’agente che conferma la volontà della società giallorossa di prendere il calciatore

Il calciomercato estivo si è ormai chiuso da una settimana, ma le trattative non si fermano mai. In particolare in questo periodo spuntano retroscena proprio sulla finestra per i trasferimenti che si è appena conclusa. Il lavoro Tiago Pinto è stato ineccepibile, con molti colpi importanti messi a segno per rinforzare la rosa di José Mourinho, con l’arrivo di Paulo Dybala su tutti.

Tiago Pinto, general manager della Roma ©LaPresse

In più la Roma ha voluto confermare molti giovani presenti in rosa dopo che Mourinho lo scorso anno li aveva fatti esordire in prima squadra. Proprio l’agente di uno di questi ha parlato della volontà della società giallorossa di prendere il calciatore.

Calciomercato Roma, agente Bove allo scoperto: “Parlerà il campo e poi vedremo”

Edoardo Bove, centrocampista della Roma ©LaPresse

Lo scorso anno Edoardo Bove si è messo in mostra con la Roma grazie alla fiducia di José Mourinho, che lo ha fatto esordire in campionato e in Europa. Il classe 2002 è stato confermato nella rosa di quest’anno dal tecnico giallorosso e fino ad ora ha giocato qualche minuto contro la Juventus e dieci minuti contro il Monza.

Del futuro del giovane giallorosso ha parlato il suo agente, Diego Tavano, che ai microfoni di ‘Centro Suono Sport’ ha svelato: “l ragazzo è nella Roma perché è stato voluto dalla società e noi abbiamo rispettato il pensiero della dirigenza. Edoardo fa il suo lavoro ed ha un contratto con la Roma, poi parlerà il campo e vedremo. Deve pensare ad allenarsi bene e a mettersi a disposizione”.

Sulla possibilità di giocare di più spiega: “Un ragazzo di 20 anni che guadagna molto più di tantissime altre persone e che gioca nella Roma sta bene. È giovane e ci sarà tempo per esprimere le sue qualità. È già importante che sia considerato dalla Roma in un progetto così ambizioso. Il club giallorosso oggi vale come le grandi squadre italiane ed europee. Contro il Ludogorets vedremo, lui è a disposizione”.