Ludogorets-Roma, le probabili formazioni dei quotidiani sportivi

Ludogorets-Roma, ecco le probabili formazioni dei quotidiani sportivi: dentro Belotti dal primo minuto. Spazio anche per Svilar

Sarà una Roma arrabbiata, a detta di Mournho. Sarà una Roma vogliosa di iniziare col piede giusto la propria stagione Europea e soprattutto vogliosa di mettersi alle spalle quella che è stata la scoppola di Udine in campionato. Uno stop inatteso per come è arrivato, ma che potrebbe essere anche salutare in casa giallorossa, soprattutto dopo un avvio di campionato importante e che aveva fatto fare dei voli pindarici ai tifosi. Bisogna rimanere ovviamente con i piedi per terra, principalmente, e poi pensare al resto. La Roma insomma deve vincere ecco perché Mou manderà in campo la miglior formazione possibile.

ludogorets-Roma
José Mourinho ©LaPresse

Qualche cambio ci sarà, ovviamente. Soprattutto per quella che è l’assenza di Abraham, rimasto a Roma. Al posto dell’attaccante inglese ci sarà il debutto dal primo minuto di Belotti.

Ludororets-Roma, le scelte dello Special One

Ludogorets Roma
Andrea Belotti e Nemanja Matic ©LaPresse

Il sistema di gioco non cambierà, nonostante la difesa a tre non stia sicuramente girando alla grandissima. Ma tornare a quattro dietro richiede tempo e lavoro quotidiano. E di spazio, visto che si gioca sempre, ce n’è poco. Insomma, si continua con il 3-4-2-1 con il debutto tra i pali di Svilar. Dietro Mancini, Smalling e Ibanez. Celik a destra e Zalewski a sinistra con in mezzo al campo confermata la coppia Cristante e Matic. Alle spalle del Gallo, come detto, ci saranno Dybala e capitan Pellegrini.

Sia la Gazzetta dello Sport che il Corriere dello Sport hanno la stessa idea di formazione titolare. In poche parole non ci dovrebbero essere dubbi. Anche perché gli uomini a disposizione di Mourinho sono quelli e praticamente non ci si può inventare davvero nulla. Scelte fatte, in poche parole. Con la Roma che cercherà una vittoria importante.