Calciomercato Roma, ribaltone a sorpresa: “Non c’è nulla”

Calciomercato Roma, il colpo di scena che cambia improvvisamente le carte in tavola: “Non c’è nulla”. Ecco i dettagli.

Dopo le prime uscite stagionali, nelle quali la Roma aveva mostrato un’ottima tenuta difensiva, nelle ultime gare ufficiali i giallorossi hanno messo in mostra qualche errore di troppo, soprattutto per quanto concerne letture individuali errate che alla fine si sono rivelate assolutamente deleterie.

Calciomercato Roma Maksimovic
Tiago Pinto ©LaPresse

Ricordiamo che Pinto aveva sondato il terreno per capire la fattibilità di un’operazione per puntellare il reparto arretrato per diverse settimane, salvo poi decidere di canalizzare le proprie attenzioni per l’acquisto di un difensore dopo l’infortunio patito da Wijnaldum, che chiaramente ha contribuito a rivoluzionare le strategie in casa giallorossa. Archiviata la sessione estiva di negoziazioni, sono chiaramente gli affari di mercato legati agli svincolati a monopolizzare l’attenzione mediatica.

Calciomercato Roma, le ultime sul futuro di Maksimovic

Calciomercato Roma Maksimovic
Maksimovic ©LaPresse

In quest’ottica, da tempo viene accostato alla Roma il profilo di Nikola Maksimovic, centrocampista serbo classe ’91 che conosce molto bene il campionato italiano avendo militato tra le fila di Genoa, Napoli e Torino tra le altre. Profilo esperto, dunque, che potrebbe fornire il suo contributo nell’ottica di una ridistribuzione delle forze. Tuttavia, stando a quanto riferito da “Il Romanista”, fino a questo momento l’opzione Maksimovic non avrebbe mai scaldato particolarmente l’entusiasmo della Roma, al punto che fino a questo momento i giallorossi non avrebbero imbastito alcun tipo di trattativa. Si tratta comunque di una traiettoria da monitorare con estrema attenzione, che comunque potrebbe prendere quota da un momento all’altro.