Calciomercato Roma, triplice sfida e Mourinho decisivo

Calciomercato Roma, è lotta a cinque per il gioiello di Mourinho. Decisiva la volontà di quest’ultimo per stabilire il futuro del giocatore richiesto in Serie A e non solo.

Dopo una settimana difficile, i giallorossi sembrano aver trovato nuovamente la giusta strada, al termine di una prestazione non brillantissima in quel di Empoli ma che ha comunque permesso a Dybala e colleghi di portare a casa i meritati tre punti. La trasferta toscana ha sempre rappresentato per i giallorossi un banco di prova non molto semplice e le belle partite disputate da Bandinelli e colleghi in queste settimane rappresentavano un ulteriore elemento di difficoltà da aggiungersi al non brillantissimo periodo generato dal poker di Udine.

Calciomercato Roma
José Mourinho ©LaPresse

A ciò si aggiunga anche la reminiscenza Zanetti, ex allenatore del Venezia e fautore del pesante scacco lagunare di Abraham e colleghi lo scorso anno, rappresentante il turning point tattico della Roma della passata stagione. Al netto delle difficoltà incontrate soprattutto nella prima frazione, l’illuminante Dybala è riuscito a coadiuvare i propri colleghi nel compito di centrare l’unico risultato a disposizione.

Al netto della perfettibilità di diversi aspetti, la squadra ha comunque meritato di portare a casa il bottino pieno, come emerso anche dalle tante occasioni sciupate dai giallorossi. Basti pensare alla traversa di Pellegrini su rigore ma anche al tu per tu di Belotti con un Vicario sempre più destinato ad ambire a nobili palcoscenici nel prossimo futuro.

Calciomercato Roma, lotta a tre in Serie B per Bove: decide Mourinho

Calciomercato Roma
Edoardo Bove ©LaPresse

Nel novero di occasioni create ma mal sfruttate rientra certamente anche quella di Edoardo Bove, inserito a centrocampo nello spezzone finale di gara e non bravo a concretizzare l’assist che avrebbe permesso di mettere la gara in ghiaccio. Dopo una stagione di assestamento e di studio sotto l’egida di Mourinho, c’è adesso curiosità proprio sul conto del giovane centrocampista, circa il quale SerieBNews.com ha riferito importanti aggiornamenti.

Dopo le avances provenienti da Monza e Cremonese, infatti, anche la cadetteria avrebbe recentemente maturato interessi per il classe 2002, finito nel mirino di Genoa, Cagliari e Parma. Resta da comprendere adesso cosa deciderà quel José dal quale fin qui è dipesa ogni scelta ponderata da Friedkin e adepti. Come emerso chiaramente in questi mesi, Mou crede molto nel 52 e difficilmente asseconderà le richieste provenienti dall’esterno, intenzionato a plasmare e godersi un profilo del quale si parla bene da tempo. E di certo non casualmente.