Calciomercato Roma, epilogo definitivo: Gattuso ha detto no

Calciomercato Roma, accostato a più riprese al Valencia, il difensore è costretto a guardarsi nuovamente intorno per valutare altri tipi di soluzione.

Chiusa una sessione estiva di calciomercato nella quale la Roma è riuscita a puntellare la propria rosa con innesti funzionali, per alcuni giorni si è diffuso un tam tam mediatico relativo al possibile innesto a parametro zero con cui Pinto avrebbe potuto regalare a Mou un altro tassello per rinforzare il pacchetto arretrato.

Calciomercato Roma
Gennaro Gattuso ©LaPresse

Come confermato dallo stesso GM giallorosso nel corso della conferenza stampa di presentazione di Camara, però, il mercato della Roma fino alla sessione invernale di calciomercato può dirsi concluso. Ragion per cui, salvo clamorosi e repentini dietrofront, i capitolini non andranno all’assalto di uno svincolato, almeno a stretto giro di posta. Uno dei profili accostati – senza troppa convinzione – alla Roma è stato quello di Jason Denayer, il cui futuro è ancora un rebus tutto da sciogliere.

Calciomercato Roma, il Valencia non affonda il colpo per Denayer

Calciomercato Roma Denayer
Jason Denayer ©LaPresse

Entrato in orbita Valencia, si pensava che i Pipistrelli potessero entrare nell’ordine di idee di compiere il blitz decisivo da un momento all’altro. Tuttavia, come evidenziato da elgoldigital.com, il club spagnolo sarebbe intenzionato a vagliare altri tipi di piste per rinforzare il reparto. I problemi fisici accorso a Gabriel Paulista ed i dubbi sulle condizioni fisiche legati a Diakhaby, Cenk e Comert impongono serie valutazioni, che però non prevedono l’acquisto dell’ex difensore del Lione, che a questo punto potrebbe rappresentare un’occasione intrigante per diversi club di Serie A ancora a caccia di un rinforzo. Tra questi – ribadiamolo – non è presente la Roma, che non ha mai approfondito i discorsi in tal senso.