Calciomercato Roma, “nuovo” brasiliano da Premier League: 30 milioni

Calciomercato Roma, assalto dalla Premier League: valutazione che si aggira intorno ai 30 milioni che non spaventa il club

Occhio all’assalto dalla Premier League a gennaio. Un club che secondo quanto riportato da calciomercatoweb.it, potrebbe tentare di avvicinare quelle che sono le richieste giallorosse per il difensore. E davanti a 30 milioni di euro, sarà sicuramente difficile riuscire a non cedere alla tentazione di piazzare il colpo in uscita. Certo, questo metterebbero sicuramente non in buone condizioni Pinto, che in questo caso dovrebbe piazzare almeno due entrate in quel reparto che ha bisogno di innesti.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto ©LaPresse

Allora, andiamo con ordine: secondo il portale specializzato nelle trattative di mercato, il Manchester United è alla ricerca di un difensore visto che Ten Hag ha deciso di cambiare radicalmente il reparto. Maguire ha perso il posto, Varane convince sì ma nemmeno più di tanto, e l’ex tencico dell’Ajax starebbe guardando in Italia, e precisamente alla Roma, per cercare di irrobustire il proprio reparto.

Calciomercato Roma, Ten Hag su Ibanez

Roma Nazionale
Roger Ibanez festeggia una rete ©LaPresse

Fresco di convocazione con la nazionale brasiliana, meritata ampiamente visto anche l’avvio di stagione, Ibanez sarebbe entrato nel mirino del Manchester United per il prossimo mercato di gennaio. La richiesta della Roma è di almeno 30 milioni di euro per il difensore che, per età e per margini di miglioramento, potrebbe essere uno dei più importanti dei prossimi anni. Davanti a questa cifra come detto sarebbe davvero difficile riuscire a dire di no, anche se Mourinho ormai ha fatto capire con i fatti di fidarsi ciecamente di Roger.

Insomma, si potrebbe aprire un buco dietro anche se la sensazione, almeno per il momento, è che la Roma non pensi minimante di privarsi un elemento cardine della rosa proprio a metà stagione. Soprattutto se il progetto è quello di crescere ulteriormente per i prossimi anni. Sì, davanti ai soldi nessuno è incedibile, ma i Friekdin potrebbero tenere duro qualora queste indiscrezioni diventassero realtà. Vedremo.