Calciomercato Roma, ribaltone a gennaio: occasione insperata

Calciomercato Roma, il ritorno che fiamma che favorisce Pinto: i giallorossi potrebbero avere un’altra occasione.

Come ammesso da Tiago Pinto nel corso della conferenza stampa di presentazione di Camara, il mercato in entrata della Roma fino a gennaio è chiuso, salvo clamorosi colpi di scena che chiaramente potrebbero rimescolare le carte in tavola.

Douglas Luiz Calciomercato Roma
Tiago Pinto ©LaPresse

L’acquisto di un difensore, a lungo caldeggiato e poi archiviato alla luce della necessità di acquistare un sostituto di Wijnaldum, è quindi verosimilmente procrastinato, anche se i giallorossi continueranno a monitorare con interesse l’evolvere della situazione, a caccia di occasioni intriganti che possano innalzare il tasso tecnico della rosa a disposizione di José Mourinho. Oltre alla batteria di centrali, quasi sicuramente nel corso delle prossime sessioni di calciomercato la Roma interverrà nuovamente in mediana. In quest’ottica, da non trascurare l’interessamento che in passato i capitolini hanno manifestato per Douglas Luiz, il cui contratto con l’Aston Villa scadrà nel 2023.

Calciomercato Roma, Arsenal su Danilo: colpo di scena Douglas Luiz?

Douglas Luiz Calciomercato Roma
Douglas Luiz ©LaPresse

Le trattative per il rinnovo dello stesso sono ormai ferme da settimane, con il brasiliano che ha da tempo cominciato a guardarsi intorno, alla ricerca di soluzioni intriganti. Accostato anche a Milan e Juve – i bianconeri però, come la Roma, non possono affondare il colpo a gennaio, dal momento che hanno esaurito gli slot riservati agli extracomunitari – Douglas Luiz ha diversi estimatori in Premier. Qualche settimana fa l’Arsenal fu ad un passo dal concretizzarne l’acquisto, con l’Aston Villa che decise di rispedire al mittente un’offerta da circa 25 milioni di sterline, stando alle notizie trapelata d’Oltremanica. A distanza di un pò di tempo, i Gunners potrebbero anche entrare nell’ordine di idee di cambiare obiettivo.

Come riferito da football.london, non è escluso che l’Arsenal ritorni a bussare alla porta del Palmeiras per capire la fattibilità dell’operazione Danilo, un profilo che fa gola anche a diversi club di Serie A. Legato al club carioca da un contratto in scadenza nel 2026, il mediano classe ‘2001 ha catalizzato l’attenzione di molti addetti ai lavori per le sue qualità in fase di impostazione unite ad una visione di gioco e ad una personalità importanti per la sua età. Respinta in estate, l’Arsenal potrebbe ritornare alla carica a stretto di giro di posta, magari già a gennaio. A quel punto, potrebbe rinviare l’acquisto di Douglas Luiz, per la felicità dei club italiani che a zero potrebbero mettere a segno un super colpo.