Roma-Atalanta, le formazioni ufficiali: così Mourinho e Gasperini

Roma-Atalanta, annunciate le formazioni ufficiali ponderate da Mourinho e Gasperini, attesi tra qualche minuto dalla sentita quanto delicata gara di Serie A.

Lenitosi il rammarico e la tristezza generati dal doppio scacco di due settimane fa, i giallorossi hanno riassaporato il gusto della vittoria in quel di Empoli e con l’Helsinki, preparandosi in questo modo con maggiore serenità all’incontro con gli orobici programmato per quest’oggi, domenica 18 settembre, alle ore 18.

Roma
Tammy Abraham con José Mourinho ©LaPresse

Da sempre rappresentante una delle partite più affascinanti del campionato, Roma-Atalanta sarà indicatrice dello stato di forma delle due rose, ambedue distintesi per un ottimo inizio di stagione e chiamate a migliorare dopo i piazzamenti dello scorso anno.

Reduci da un piazzamento infelice quanto inatteso lo scorso anno, gli uomini di Gasperini, al netto delle importanti assenze, hanno fin qui ottenuto 14 punti, uno in più della compagine capitolina e potrebbero stasera proiettarsi in una regione di classifica ancora più nobile, momentaneamente occupata da una delle sorprese di quest’inizio stagione, l’Udinese.

Roma-Atalanta, le scelte ufficiali di Mourinho e Gasperini

Roma
Lorenzo Pellegrini e Paulo Dybala ©LaPresse

Di fronte si troveranno però una squadra di certo non poco attrezzata, anch’essa anelante ad un’ulteriore ascesa in classifica e al chiosare degnamente questa prima parentesi. Senza ulteriori chiacchiere e lasciando che sia il campo a sentenziare dopo le tante discussioni nate in questi giorni, riportiamo di seguito le scelte ufficiali di Mourinho e Gasperini.

Disambiguati, quindi, i dubbi relativi ai possibili schieramenti in difesa, anche alla luce del fresco infortunio di Karsdorp, nonché le quelli legati alle scelte in avanti, laddove lo Special One, in attesa del rientro di El-Shaarawy, vanta plurime quanto nobili soluzioni.

Roma (3-4-2-1): R.Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Cristante, Pellegrini, Spinazzola; Dybala, Zaniolo; Abraham

Atalanta(3-4-2-1): Musso; Toloi, Demiral, Scalvini; Hateboer, De Roon, Koopmeiners, Maehle; Pasalic, Ederson; Hojlund.