Roma, premio ufficiale per Mourinho prima dell’Atalanta

Roma, riconoscimento ufficiale per Mourinho prima del fischio di inizio della gara contro l’Atalanta di Gasperini.

Manca sempre meno all’inizio della sfida tra i giallorossi e gli orobici, ambedue distintisi fin qui per un ottimo inizio di stagione e per una campagna acquisti funzionale quanto intelligente. Indubbia la grandezza dell’operato di Pinto, bravo a intervenire laddove necessario, ma non meno importante la concretezza con la quale i nerazzurri hanno lavorato in estate per poter velocemente ripartire dopo la stagione dello scorso anno.

Roma
José Mourinho ©LaPresse

Al termine di un campionato concluso fuori dalla regione Europa, Muriel e colleghi hanno iniziato con il piede giusto, ben reagendo alle diverse assenze causate dagli infortuni e coadiuvati dal felice inserimento dei nuovi arrivati. Tante, dunque, le difficoltà celantisi dietro i 90 minuti in programma quest’oggi alle 18.

Roma-Atalanta, premio a Mourinho prima del fischio di inizio

Roma
José Mourinho ©LaPresse

A quest’ultime si aggiunga anche la consapevolezza legata all’importanza della sfida, per entrambe le rose coinvolte. Separate da soli due punti in classifica e ambedue alberganti in zone nobilissime della classifica, cercheranno di sfruttare i passi falsi di Inter e Juventus nel corso di queste ore, in attesa del responso del non meno delicato e affascinante Milan-Napoli. Poco prima del fischio di inizio, intanto, il mister della Roma sarà insignito di un premio riconosciutogli in seguito alle prime quattro partite di questa stagione.

Fino alla sconfitta di Udine, la Roma non aveva infatti mai perso e si era anzi distinta per unna felicità e continuità di prestazione arrestatasi unicamente nella settimana della coppia Udinese-Ludogorets. Poco prima di Roma-Atalanta, José riceverà quindi il premio “Mese di allenatore di agosto”, assegnato da direttori di testate sportive.