Roma, Ibanez con Messi e Haaland: la formazione è clamorosa

Roma, Roger Ibanez insieme a Messi e Haaland: la formazione è clamorosa. Momento da sogno per il difensore brasiliano

Un momento magico per Roger Ibanez, sicuramente quello che ha reso meglio in questa prima parte in casa Roma. Non limitandoci al suo ruolo dietro, ma in generale, il difensore brasiliano, è sempre stato uno dei migliori in campo. Così bravo da conquistarsi la convocazione con la propria nazionale, quella di Tite. Insomma, un inizio di stagione da non dimenticare per il centrale difensivo ex Atalanta.

Ibanez Roma
Roger Ibanez ©LaPresse

Roger Ibanez continua a far parlare di sé, in maniera positiva. Il portale WhoScored.com lo ha inserito nella formazione dei migliori 11 dei maggiori campionati europei, fino a questo momento. Questa la formazione schierata col 4-4-2: Sommer, Pavard, Ibanez, Kim, Bensebaini; Messi, De Bruyne, Kimmich, Neymar; Haaland, Lewandowski. Una ciliegina sulla torta per il centrale brasiliano della Roma, cresciuto molto dall’arrivo di Josè Mourinho in poi. Crescita materializzata con la convocazione del Brasile di questi giorni, ora può sognare anche il Mondiale in Qatar.

Roma, Ibanez con Messi e Haaland: la formazione è clamorosa

Roma Ibanez
Ibanez in azione in Europa League ©LaPresse

La convocazione in maglia verdeoro è un nuovo traguardo prestigioso per Roger Ibanez. Il difensore classe 1998 è pronto a giocarsi le sue carte nella Seleção guidata da Tite, dopo un ottimo avvio in campionato. Il difensore centrale sta vivendo la sua quarta stagione con la maglia della Roma, forse quella della consacrazione definitiva. Arrivato a Trigoria da semi sconosciuto, una sola presenza in maglia Atalanta, pian piano ha conquistato posto e applausi. In maglia giallorossa, dal gennaio 2020 ad oggi, ha totalizzato 107 presenze condite anche da 7 reti. L’inserimento nella prestigiosa formazione dei top campionati europei è un nuovo slancio alla carriera del difensore 24enne, pronto a conquistarsi il posto che merita anche con la maglia del Brasile. Nel solco della tradizione che vede i colori giallorossi e quelli verdeoro legati a stretto filo, Roger Ibanez vuole continuare a stupire tutti.